in

Peugeot e Tunisie Telecom rinnovano la loro partnership

Il Gruppo Stafim Peugeot e Tunisie Telecom hanno appena annunciato il rinnovo della loro partnership triennale

Peugeot logo

Il Gruppo Stafim Peugeot e Tunisie Telecom hanno appena annunciato il rinnovo della loro partnership triennale durante una cerimonia tenutasi giovedì 3 dicembre 2020 presso la sede della concessionaria di auto a Les Berges du Lac, alla presenza dei capi dei due gruppi e rappresentanti dei media

Secondo Abderrahim Zouari, vicepresidente del Gruppo Stafim Peugeot, questo accordo di partnership, che scadrà nel 2023, riflette il rinnovo della fiducia del suo gruppo nel teleoperatore nazionale Tunisie Telecom ”  che continua a dimostrare il suo valore e migliorare il suo servizi per soddisfare le esigenze dei propri clienti offrendo loro la migliore tecnologia ”.

Da parte sua, l’amministratore delegato di Tunisie Telecom, M.Samir Saied ha espresso soddisfazione per il rinnovo di questa partnership che risale al 2014, aggiungendo che lo staff del teleoperatore nazionale continua a mettere in campo gli sforzi necessari per soddisfare tutti i suoi clienti ed in particolare il gruppo Stafim Peugeot come partner storico.

La Sig.ra Jihène Bouzaiene, Direttore Esecutivo dei Mercati Aziendali di Tunisie Telecom, ha accolto con favore la firma di questo contratto di rinnovo con il gruppo Stafim Peugeot. “  Siamo lieti di firmare questo accordo come un rinnovamento di fiducia e di soddisfazione del cliente con la nostra partner di lungo corso.” Ha affermato.

Ha chiarito che la convenzione riguarda essenzialmente due aspetti. ”  La prima parte riguarda i dati Internet fissi ad altissima velocità e sicurezza grazie alla rete MPLS (Multiprotocol Label Switching) di Tunisie Telecom che è una rete in fibra ottica, nativamente sicura  ” ha indicato.

Ha aggiunto: ”  La seconda parte di questo accordo riguarda il rinnovo della flotta del gruppo in modo che tutto il personale possa beneficiare di adeguati pacchetti voce e dati. Questo denota l’approccio responsabile dell’azienda che cerca di fornire a ogni dipendente un mezzo di lavoro e connessione remota per garantire la connettività in tempo reale qualunque sia l’uso e la necessità di accesso alle applicazioni interne. ” .

Ha stimato che questa partnership costituirà un punto di partenza per Tunisie Telecom per sviluppare nuovi servizi e concetti insieme al suo partner. “Spero che avremo l’opportunità di annunciare molto presto il lancio di progetti comuni. ” Ha iniziato.

Ti potrebbe interessare: PSA Rennes consegna le prime Peugeot 5008 alla gendarmeria

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI