in

Peugeot 208 Rally 4 è arrivata in Polonia

EvoTech è la prima delle scuderie polacche ad avere la nuovissima Peugeot 208 Rally 4

Peugeot 208 Rally 4
Peugeot 208 Rally 4

La stagione delle corse è quasi finita, ma la fine del 2020 è ricca di sorprese dal mondo del motorsport. Una di queste sorprese è stata preparata dalla società EvoTech, che rafforza il suo parco macchine con le ultime armi da rally sotto il segno del “leone”. Ieri è arrivato a Ustroń un nuovo modello Peugeot 208 Rally4.

EvoTech è quindi la prima delle scuderie polacche ad avere la nuovissima vettura da rally del marchio francese di ultima generazione. L’auto preparata secondo le specifiche tecniche del Rally 4 si basa sulla versione seriale della più recente incarnazione della 208. Il motore è un’unità da 3 cilindri da 1,2 litri. La potenza del nuovo modello sportivo del gruppo PSA è di 205 CV, più di 20 in più rispetto al suo predecessore di successo. La coppia è aumentata da 190 a 290 Nm.

Il team ha programmato i primi test per oggi, e il piano per dicembre prevede anche due gare. Michał Tochowicz, dopo aver salutato ufficialmente il Campionato polacco di motori di montagna, cambierà disciplina in circostanze eccezionali e sarà il primo pilota polacco a prendere parte al rally al volante della nuova Peugeot 208 Rally 4. Accadrà questo fine settimana, durante l’OMV MaxxMotion Rally SLOVAKIA RING 2020 (5-6 dicembre). Tutto indica che il duo Michał Tochowicz / Piotr Białowąs apparirà il 12 dicembre all’inizio del Tor Modlin Rally Show.

Wiesław Bąk (EvoTech): “Dicembre ci ha regalato molte emozioni e le prossime due settimane saranno davvero interessanti. La situazione con il Covid-19 ha fatto sì che la Peugeot 208 Rally 4 arrivasse in ritardo, ma l’apparizione del nuovo “leone” ha suscitato molto scalpore nel team.

È raro avere un’auto da rally con una capacità di 1199 cm cubici, ma un’auto con sospensioni nuove e cambio sequenziale fa un’ottima impressione. Le prestazioni mostrano anche che la nuova Peugeot 208 Rally 4 sarà molto più competitiva rispetto al suo predecessore. La macchina si è presentata solo ieri, ma non perdiamo tempo e iniziamo subito i test e andiamo in Slovacchia per controllare la macchina in azione.

Il nuovo modello non avrà un compito facile per sostituire la popolare 208 R2, con il quale abbiamo anche ottime esperienze. È tempo, tuttavia, di aprire un nuovo capitolo e, con orgoglio, come stand di rally, saremo i primi a farlo in Polonia.

Ti potrebbe interessare: PSA Rennes consegna le prime Peugeot 5008 alla gendarmeria

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento