in

Il Regno Unito deve risolvere l’ansia da autonomia prima di vietare le vendite di ICE

La Competition and Markets Authority si occuperà di esaminare come rendere questo mercato più competitivo

Auto-elettrica

La Competition and Markets Authority (CMA) del Regno Unito studierà se il settore della ricarica dei veicoli elettrici ha già aiutato i conducenti ad affrontare il problema dell’ansia da autonomia o se le persone si preoccupano ancora di non essere in grado di trovare un punto di ricarica.

Alcune ricerche condotte in passato hanno dimostrato che l’ansia da autonomia è una preoccupazione molto importante per diversi consumatori e il passaggio ai veicoli completamente elettrici senza affrontare tutti questi problemi potrebbe risultare difficile. La decisione presa dal Regno Unito, di vietare tutti i nuovi veicoli a benzina e diesel per ridurre le emissioni di gas serra, sarà applicata a partire dal 2030.

Incentivi Auto Elettrica 2020
Regno Unito, i punti di ricarica per veicoli elettrici dovranno aumentare parecchio nei prossimi anni

Regno Unito: il governo dovrà eliminare l’ansia da autonomia nei conducenti per un perfetto passaggio all’EV

In questo momento, ci sono circa 20.000 punti di ricarica in UK rispetto ai circa 1500 rilevati nel 2011, secondo quanto affermato dalla CMA. Tuttavia, questo numero è destinato sicuramente ad aumentare in quanto saranno necessarie sempre più colonnine di ricarica entro i prossimi 10 anni visto che le persone non saranno più in grado di acquistare nuovi veicoli con motore endotermico.

Andrea Coscelli, CEO di Competition and Markets Authority, ha dichiarato: “Potersi fermare facilmente a una stazione di servizio è una cosa che si fa spesso durante un viaggio e i consumatori devono potersi fidare che i punti di ricarica elettrici forniranno un servizio altrettanto semplice“.

La CMA si occuperà di esaminare come rendere questo mercato più competitivo, attirando anche investitori privati per aiutarlo a crescere. In questo modo, i conducenti potranno accedere al miglior servizio possibile. Lo studio della CMA su questo argomento sarà completato entro un anno.

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento