in

Nuova DS 4 avvistata sulla neve durante dei test

La vettura sarà progettata usando una nuova versione della piattaforma EMP2

Nuova DS 4 foto spia neve

In un articolo dedicato abbiamo riportato i primi dettagli condivise nelle scorse ore da DS Automobiles che riguardano la nuova DS 4. Secondo quanto dichiarato dalla casa automobilistica francese, la nuova vettura combinerà la tipica esperienza di lusso francese con un design audace e inoltre sarà costruita utilizzando una nuova versione della piattaforma EMP2.

Il brand di PSA afferma che tale architettura può supportare diversi propulsori ed è stata progettata per garantire un rapporto corpo/ruota unico per il segmento. La società ha continuato dicendo che la DS 4 avrà una silhouette atletica ed efficiente. La nuova piattaforma promette di essere più leggera in quanto utilizza componenti pressati a caldo e nuove parti realizzate con materiali compositi.

Nuova DS 4 foto spia neve
Nuova DS 4 profilo laterale

Nuova DS 4: l’ultimo prototipo conferma il proseguimento dei test

DS Automobiles ha affermato che il pianale soddisferà i più recenti e severi standard normativi senza compromettere il peso complessivo della struttura. La nuova DS 4 trarrà vantaggio da sistemi di sterzata e sospensioni ridisegnati per garantire un comfort di guida di riferimento tramite una rigidità del corpo ottimale. Poiché la piattaforma è stata progettata con l’elettrificazione in mente, ci sarà una variante ibrida plug-in che non comporterà alcun sacrificio in termini di spazio interno.

DS Automobiles afferma che la variante PHEV avrà un motore turbo a quattro cilindri con potenza di 180 CV abbinato a un propulsore elettrico da 110 CV. Ciò significa che questa configurazione permetterà alla vettura di sviluppare 225 CV in totale. Il marchio di PSA ha confermato, inoltre, che la DS 4 ibrida plug-in utilizzerà un pacco batteria più efficiente per percorrere oltre 50 km in modalità full electric nel ciclo combinato WLTP.

Nuova DS 4 foto spia neve

Per quanto riguarda l’aspetto tecnologico, il modello avrà una enorme display head-up da ben 21 pollici che proietterà le informazioni a 4 metri davanti al parabrezza. Per quanto riguarda l’infotainment, ci sarà un nuovo sistema Iris che promette una maggiore personalizzazione e un funzionamento simile a uno smartphone. Questo avrà una tecnologia di riconoscimento vocale e di gesti e un assistente personale integrato.

DS Automobiles ha menzionato anche un particolare sistema di ventilazione a bordo della nuova DS 4 con prese d’aria molto compatte, posizionate in alto e dotate di alette invisibili. Non mancherà un sistema di guida semi-autonoma chiamato DS Drive Assist 2.0. La vettura sarà equipaggiata con una nuova generazione di fari Matrix LED Vision più stretti e moderni di prima e in grado di ruotare fino a 33,5°.

In attesa delle vendite previste verso la fine del prossimo anno, nelle scorse ore sono state pubblicate in rete le ultime foto spia di un prototipo completamente camuffato il quale ci dimostra che i test sulla nuova DS 4 stanno proseguendo senza problemi.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento