in

Prezzi auto nuove salgono del 2,6% a ottobre

Frena in ottobre la dinamica dei prezzi delle autovetture nuove

fabbrica auto

Prezzi auto nuove salgono del 2,6% a ottobre. Ma frena la dinamica dei prezzi delle vetture. Basta vedere il tasso di crescita tendenziale (cioè su base annua) dei prezzi delle auto nuove: lo stesso di settembre. E in lievo calo rispetto al picco annuale di agosto (+2,7%). È quanto emerge da un’elaborazione sugli indici Istat dei prezzi al consumo per l’intera collettività realizzata dall’Osservatorio Autopromotec.

Prezzi auto nuove salgono del 2,6% a ottobre: cosa succede

Le auto nuove hanno visto nei primi sei mesi dell’anno un continuo rallentamento della crescita dei listini. Perché? A causa del crollo della domanda di auto per effetto dell’emergenza coronavirus.

Poi, con la lieve ripresa del mercato a partire da luglio e soprattutto da agosto. Con la riapertura.

Salvo poi tornare a stabilizzarsi in ottobre in concomitanza con il peggioramento dell’emergenza sanitaria e del quadro economico.

Promozioni sul nuovo: come scegliere

Si tenga presente, comunque, che tutte le Case sono ricche di promozioni sul nuovo: si rinnovano di mese in mese. Con formule di acquisto che prevedono lo sconto legato al finanziamento, oppure con il noleggio a lungo termine per privati senza partita IVA. O col leasing.

Prezzi auto usate: andamento

A ottobre le auto di seconda mano hanno registrato un calo pari al -0,8% (in discesa rispetto al -0,7% di settembre e al -0,6% di agosto). Come per il mercato del nuovo, quindi, anche l’usato evita di forzare sui prezzi in un questa nuova e delicata fase dell’emergenza sanitaria.

Mentre per la manutenzione e la riparazione auto? Sempre considerando il mese di ottobre, i prezzi hanno fatto registrare infatti un incremento tendenziale modesto (+1,2%). Appena sopra rispetto al +1% di settembre e al +0,9% di agosto.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento