in

Opel presto sarà commercializzata in Uruguay

Opel continua la sua internazionalizzazione e tornerà in Uruguay nel primo trimestre del 2021

Opel
Opel

Opel ha fatto nelle scorse ore un annuncio molto importante. La casa automobilistica tedesca che fa parte del gruppo PSA continua la sua internazionalizzazione e tornerà in Uruguay nel primo trimestre del 2021, ha annunciato Michael Lohscheller, presidente del business, in occasione del Congresso organizzato da Automobilwoche l’11 novembre.  

Opel continua la sua internazionalizzazione e tornerà in Uruguay nel primo trimestre del 2021

Il leader ha indicato che il produttore tedesco, che fa parte del gruppo PSA, non dovrebbe essere multato per il mancato rispetto delle emissioni di CO2 in Europa quest’anno. Nel 2019, Opel ha ridotto le emissioni medie della sua flotta di 20 g / km e queste emissioni sono state ulteriormente ridotte di 13,5 g / km nella prima metà dell’anno.

La rapida elettrificazione dell’offerta è essenziale per il futuro di Opel, ha affermato Lohscheller. Ha indicato che l’intera gamma sarà elettrificata alla fine del 2024. Dopo la Corsa lo scorso anno, quest’anno tocca alla nuova Mokka. Infine, il signor Lohscheller ha indicato che Opel voleva crescere di nuovo e aveva compiuto progressi nel mercato tedesco in ottobre.

Ti potrebbe interessare: Nuovo Opel Mokka ora disponibile negli allestimenti Ultimate e GS Line

Opel: la casa automobilistica tedesca che fa parte del gruppo PSA continua la sua internazionalizzazione e tornerà in Uruguay nel primo trimestre del 2021

Ti potrebbe interessare: La mitica Opel Monza tornerà in grande stile come crossover sportivo ed elettrico

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento