in

Nuova Fiat Panda: nel 2023 parte la rivoluzione

La nuova Fiat Panda sarà una vera e propria rivoluzione per la gamma della casa italiana

Nuova Fiat Panda
Nuova Fiat Panda

Da poco è stato mostrato l’aggiornamento di Fiat Panda. Questo accompagnerà la vettura attuale fino alla fine della sua carriera. Le cose però cambieranno radicalmente nel 2023 quando dovrebbe essere presentata la nuova Fiat Panda. La popolare auto di Fiat cambierà completamente. Nonostante si tratti del modello più venduto in Italia da oltre un decennio la casa di Torino ha deciso in futuro di fare tabula rasa del suo modello e ripartire da zero.

La nuova Fiat Panda sarà una vera e propria rivoluzione per la gamma della casa italiana

La cosa più eclatante sarà lo spostamento di segmento. Infatti la nuova Fiat Panda lascerà il segmento A del mercato per collocarsi nel segmento B. Questo perchè quel segmento garantisce una maggiore redditività alle case automobilistiche. Si dice anche che la vettura avrà un aspetto totalmente diverso da veicolo attuale.

Fiat Centoventi
Fiat Centoventi

Qualcuno dentro Fiat giura che la Panda del futuro sarà totalmente irriconoscibile. Ovviamente al momento non vi sono certezze ma solo supposizioni. C’è chi pensa che la nuova Panda prenderà spunto dalla Fiat Centoventi concept mostrata al Salone dell’auto di Ginevra del 2019.

Altri ipotizzano che la nuova Fiat Panda si trasformerà in un crossover. Quello che è certo è che l’auto darà origine ad una nuova famiglia di vetture con presenze nei segmenti B,C e D questo lo ha confermato il capo globale di Fiat, Oliver Francois, nel corso di un’intervista.

La nuova Panda dunque rappresenterà un modello fondamentale per il futuro di Fiat. Il veicolo, secondo i soliti bene informati, rappresenterà una sorta di antipasto a quello che accadrà nella gamma di Fiat in un futuro un po’ più lontano.

Ti potrebbe interessare: Ecco i prezzi e la gamma ufficiale della nuova Fiat Tipo

 

Sembra che tu abbia bloccato le notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento