in ,

Fiat e Jeep crescono in Brasile e confermano la leadership di FCA

Fiat è stato il brand del gruppo ad essere cresciuto maggiormente in quota di mercato

Jeep e Fiat
Jeep e Fiat

Fiat Chrysler Automobiles (FCA) ha consolidato la sua leadership nel mercato brasiliano per quanto riguarda i segmenti delle auto e dei veicoli commerciali leggeri, totalizzando 326.300 esemplari venduti da gennaio a ottobre e occupando una quota di mercato del 21,7%.

Nei primi 10 mesi di quest’anno, Fiat è stato il brand di FCA ad essere cresciuto maggiormente in quota di mercato, passando dal 13,8% del 2019 al 16,2% quest’anno (+2,4%). Nello stesso periodo, Jeep è passata dal 4,9% del 2019 al 5,5% (+0,6%), ottenendo la quota di mercato più grande fino ad ora in Brasile.

Fiat, Alfa Romeo e Jeep
Fiat e Jeep, continua la crescita delle due case automobilistiche nel mercato brasiliano

Fiat e Jeep: le auto e i veicoli commerciali leggeri dei due brand di FCA hanno conquistato ottimi risultati

Fiat è riuscita a piazzarsi anche nella classifica dei 10 modelli più venduti nel grande paese sudamericano da gennaio ad ottobre di quest’anno. Tra i veicoli più venduti spiccano i pick-up Fiat Strada e Toro e le Fiat Argo e Jeep Renegade.

Per il secondo mese consecutivo, Fiat è stato il brand ad aver ottenuto più vendite in Brasile. In particolare, ad ottobre sono stati immatricolate 38.318 unità mentre da gennaio ad ottobre 242.600 auto e veicoli commerciali leggeri, occupando una quota di mercato del 16,2%.

Fiat 500X Jeep Renegade SUV preferiti dagli italiani mercato usato
Jeep Renegade

Herlander Zola, direttore del marchio Fiat in America Latina e Brasile, ha dichiarato: “Questo è un risultato che esprime la forza crescente di Fiat, spinta dall’attraente portfolio prodotti e dal riposizionamento del marchio. Essere il brand che guadagna la maggior quota di mercato è un segno che il consumatore percepisce il valore nel marchio“.

Mentre il settore in Brasile ha registrato un calo del 14% rispetto ad ottobre dello scorso anno, Fiat ha mostrato una crescita dell’11,3% nello stesso periodo e un +4,4% nel mese grazie al successo di alcuni modelli come il pick-up Strada.

Più della metà di tutti i pick-up venduti in Brasile continuano ad essere di Fiat (Strada e Toro), con 17.452 unità vendute che rappresentano una quota del 51,4% nel segmento. Le immatricolazioni registrate da gennaio ad ottobre confermano una crescita al di sopra della media di mercato per Strada, Toro, Mobi e Argo.

Fiat Strada
Fiat Strada

Jeep ha registrato la migliore performance di vendita in Brasile fino ad ora nei primi 10 mesi dell’anno

Per quanto riguarda Jeep, ad ottobre ha registrato vendite per 12.219 veicoli. Nel periodo gennaio-ottobre 2020, la casa automobilistica americana ha rilevato la migliore performance in Brasile della sua storia, con 82.600 unità immatricolate. 42.145 è il numero di esemplari di Jeep Renegade venduti da gennaio ad ottobre, detenendo una quota del segmento B-SUV del 14,3%.

La Compass, invece, ha totalizzato 39.850 unità e detenendo una quota del 62,4% nel segmento C-SUV. La variante Moab del Renegade sta guadagnando popolarità dopo il lancio avvenuto ad agosto. In merito a ciò Tânia Silvestri, direttore di Jeep in America Latina e delle operazioni commerciali in Brasile, ha affermato: “I nostri canali di vendita fisici e digitali sono molto attivi e rafforzano la vicinanza e la connessione con i nostri consumatori“.

Fiat Toro
Fiat Toro
Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento