in

McDonald’s Italia con Enel X: 200 punti di ricarica

Le prime stazioni nei ristoranti McDonald’s di San Benedetto del Tronto, Ancona e Osimo

McDonald'sEnelX

Il futuro delle elettriche passa per le colonnine. Ecco allora McDonald’s Italia con Enel X: 200 punti di ricarica entro la fine del 2021 all’interno di 100 parcheggi dei ristoranti, lungo tutta la Penisola. Le stazioni di ricarica JuicePole e JuicePump verranno installate all’interno dei parcheggi dei ristoranti McDonald’s: possibile il rifornimento di due veicoli contemporaneamente con potenza erogabile fino a 22 kW in AC per le JuicePole e di almeno 50 kW in DC per le JuicePump. Con quest’ultima, saranno sufficienti in media circa 30 minuti per realizzare un pieno. D’altronde, serve cambiare mentalità con l’elettrico: si è pionieri.

McDonald’s Italia con Enel X: risparmio ambientale

La collaborazione permetterà di ottenere un risparmio netto di oltre 1.800 tonnellate di CO2 emessa nell’atmosfera, dato che corrisponde alla CO2 assorbita da più di 100.000 alberi in un anno. La prime stazioni di ricarica installate sono presso i ristoranti McDonald’s di Desio, Eboli, Loreto, San Benedetto del Tronto, Ancona e Osimo. Poi Piombino, Barberino di Mugello, Alessandria, Quartu Sant’Elena e Firenze.

Enel X ad oggi ha installato oltre 10.500 punti di ricarica in Italia e prevede di raggiungere quota 28mila entro il 2022. Grazie all’e-Mobility Emission Saving tool di Enel X è stato calcolato che i servizi di ricarica erogati attraverso le infrastrutture connesse. È la business line globale di Enel leader mondiale nel settore dei servizi energetici avanzati con una capacità di gestione della domanda di oltre 6 GW gestiti e distribuiti a livello globale. E con 110 MW di capacità di accumulo nel mondo. Suoi 140.000 punti di ricarica pubblici e privati per veicoli elettrici resi disponibili nel pianeta.

McDonald’s Italia conta oggi 600 ristoranti in tutto il Paese per un totale di 24.000 persone impiegate che servono ogni giorno 1 milione di clientii.

Auto elettriche nel mondo: quante sono

Ricordiamo che il numero di veicoli elettrici nel mondo è di oltre 7,7 milioni, di cui più di 2,25 milioni venduti solo nel 2019. In Italia nei primi nove mesi del 2020 i veicoli BEV (100% elettrici) hanno segnato un incremento delle immatricolazioni del +127,6% e gli ibridi plug-in del +210,3%.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento