in

Jeep avrà nuovi direttori in Brasile e America Latina da gennaio 2021

La leadership del marchio automobilistico americano sarà divisa in due nuovi board

Jeep Wrangler Rubicon Recon Cina

Tânia Silvestri, direttrice di Jeep in America Latina e Brasile, ha scelto di lasciare Fiat Chrysler Automobiles (FCA) alla fine di dicembre per dedicarsi a progetti personali. Con una carriera di 37 anni, metà dei quali dedicata al settore automobilistico, Silvestri è entrata a far parte del gruppo automobilistico italo-americano nel luglio del 2015 come responsabile del marchio Jeep.

Durante questo periodo, la direttrice ha partecipato attivamente al lancio di nuovi prodotti e al consolidamento della casa americana in Brasile, portandola alla leadership nel segmento dei SUV. Con l’uscita di Tânia Silvestri, la leadership del marchio sarà divisa in due nuovi board.

Alexandre Aquino Jeep
Alexandre Aquino, responsabile di Jeep America Latina

Jeep: Tânia Silvestri lascerà il posto a Alexandre Aquino e Everton Kurdejak da gennaio 2021

Alexandre Aquino ricoprirà il ruolo di responsabile Jeep in America Latina mentre Everton Kurdejak sarà responsabile delle operazioni commerciali del marchio in Brasile. Le modifiche andranno in vigore a partire dal 1° gennaio 2021.

Aquino è un ingegnere meccanico di PUC-MG con una specializzazione in marketing presso la Fundação Dom Cabral (FDC). Aquino è entrato a far parte di Fiat come tirocinante nel 2003. Con esperienze in pianificazione del prodotto e ricerche di mercato, nel 2012 è stato il primo dipendente Fiat in Brasile a migrare in Chrysler come supervisore del marketing del prodotto, anticipando la fusione dei due gruppi in Fiat Chrysler Automobiles avvenuta ad ottobre 2014. Attualmente, Alexandre Aquino ricopre il ruolo di senior manager di Jeep America Latina.

Everton Kurdejak Jeep
Everton Kurdejak, responsabile delle operazioni commerciali di Jeep Brasile

Everton Kurdejak, invece, opera nel settore automobilistico da 16 anni. È un ingegnere con specializzazione in marketing e customer service. Kurdejak è entrato a far parte di FCA nel 2016 come Regional Manager Fiat e Jeep di San Paolo e inoltre è stato promosso a vicedirettore delle vendite e più recentemente ha assunto la guida del ramo commerciale di Jeep e Ram.

Antonio Filosa, presidente di FCA America Latina, ha dichiarato: “Tânia è stata uno straordinario leader nel consolidamento del marchio Jeep in tutta la regione, ponendo il marchio al vertice del segmento più competitivo del mercato automobilistico brasiliano in pochi anni. Ci mancherà moltissimo ma rispettiamo la sua decisione personale di dedicarsi a nuove iniziative e impegni familiari. Le porte di FCA saranno sempre aperte a questa fantastica professionista e grande amica di tutti noi”.

Filosa ha proseguito dicendo: “Aquino e Kurdejak sono grandi giovani talenti della nostra azienda che negli anni hanno dimostrato i loro valori, oltre a ricoprire ruoli importanti nella gestione di Jeep sotto la guida di Tânia. Mi congratulo con entrambi per le nuove opportunità e do loro il benvenuto nel nostro Comitato Direttivo di FCA LATAM”.

Sembra che tu abbia bloccato le notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento