in

PSA costituisce una business unit dedicata ai veicoli commerciali leggeri

PSA costituisce una nuova Business Unit per i veicoli commerciali di Peugeot, Citroen e Opel

PSA Vauxhall

I tre marchi del gruppo PSA che offrono veicoli commerciali leggeri, cioè Peugeot, Citroën e Opel, hanno creato dall’ 1 ° settembre 2020 un business comune che avrà il compito di aiutarli a sviluppare i loro volumi in Francia. Questa nuova struttura è guidata da Fayçal Hemia, ex direttore di Peugeot Algeria. La creazione di questa nuova Business Unit è stata formalizzata durante le e-convention condotta con i rappresentanti delle reti dei tre marchi.

Ma l’argomento era sul tavolo da diversi mesi, come spiega Hugues de Laage, direttore di PSA Corporate Sales France: ” Abbiamo lavorato alla creazione di questa business unit dalla fine del 2019 con i responsabili dei marchi in Francia, Guillaume Couzy per Peugeot, Amaury de Bourmont poi Jérôme Gautier per Citroën e infine Stéphane le Guevel per Opel. Senza la crisi sanitaria avremmo iniziati molto prima ” .

A riprova che i veicoli commerciali leggeri sono al centro della strategia di PSA in Francia, Fayçal Hemia è direttamente collegato ai manager dei tre marchi interessati “.Questa nuova divisione nasce per un semplice motivo: i risultati registrati nel mercato dei veicoli commerciali leggeri non sono al livello desiderato, anche se sono migliorati negli anni.

Il principale punto debole individuato è quello dei veicoli trasformati. Secondo Hugues de Laage, ” questo segmento di mercato rappresenta una grande fonte di vendite in Francia, ma è chiaro che non stiamo ancora ottenendo risultati abbastanza buoni”. L’obiettivo di PSA è diventare il giocatore di riferimento in questo campo specifico. “Il nostro obiettivo è raggiungere o superare la quota di mercato che ora è nostra sul mercato dei veicoli commerciali leggeri a livello globale, vale a dire il 35% con i nostri tre marchi , afferma Faisal Hemia. Dobbiamo quindi essere in grado di raddoppiare la nostra attività sul veicolo commerciale trasformato ” . La missione sarà anche quella di supportare la rete sull’elettrificazione dei veicoli leggeri.

Per fare questo, la nuova divisione sarà organizzata in tre poli, a partire da un polo di marketing di prodotto incaricato di definire gamme e prezzi. C’è poi un centro di animazione in rete con manager regionali che lavorano sul campo. Infine, il terzo pilastro vuole essere un polo di competenza nazionale per i veicoli commerciali leggeri, una novità per il gruppo PSA. 

In particolare è prevista la realizzazione di una piattaforma con consulenti LCV esperti che potranno rispondere direttamente a tutte le domande, siano esse provenienti dalla rete o da clienti come Ugap, società di noleggio a lungo termine o grandi clienti chiave. Altre due iniziative sono in programma, prima fra tutte l’apertura di un centro espositivo dedicato ai veicoli commerciali leggeri trasformati che avrà sede nella regione parigina, nonché l’organizzazione di una carovana LCV che attraverserà il Paese dal 2021.

Ti potrebbe interessare: PSA lancia la nuova gamma di pneumatici Eurorepar Reliance in UK

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento