in

Citroën C5 Aircross Hybrid Plug-In ora propone di serie il cavo da 7,4 kW per la ricarica

Meno di due ore necessarie per caricare la batteria usando una wallbox da 32 A e un cavo da 7,4 kWh

Citroën C5 Aircross Hybrid Plug-In cavo ricarica
Citroën C5 Aircross Hybrid Plug-In cavo ricarica

La settimana scorsa ha debuttato in Italia la nuova Citroën C5 Aircross Hybrid Plug-In che si propone sul mercato come un SUV ibrido plug-in capace di viaggiare anche senza produrre emissioni. Oltre a questo, la casa automobilistica francese afferma che il modello risulta il più confortevole e modulabile nel suo segmento.

Con i 55 km di autonomia fino a 135 km/h garantiti tramite la modalità 100% elettrica, la C5 Aircross ibrida plug-in consente di azzerare le emissioni tutti i giorni. In alternativa è possibile sfruttare la modalità termica per lunghi viaggi o quella ibrida per combinare il meglio delle due motorizzazioni. Complessivamente, il SUV riesce a sviluppare una potenza di 225 CV.

Citroën C5 Aircross Hybrid Plug-In cavo ricarica
Citroën C5 Aircross Hybrid Plug-In, il cavo di ricarica può essere riposto nel vano bagagli senza rubare spazio

Citroën C5 Aircross Hybrid Plug-In: la ricarica impiega meno di due ore usando un cavo da 7,4 kW

Grazie all’isolamento fornito dai vetri anteriori stratificati, dalle sospensioni con smorzatori idraulici progressivi e dai sedili Advanced Comfort, la Citroën C5 Aircross Hybrid Plug-In offre un’esperienza di comfort ai massimi livelli. Inoltre, la variante PHEV si conforma Best-in-Class per modularità con i tre sedili posteriori individuali, scorrevoli, inclinabili e ripiegabili a scomparsa, oltre a un bagagliaio che può proporre fino a 600 litri di capacità.

Il SUV dispone di 20 funzioni di assistenza alla guida per assicurare la massima sicurezza. In Italia, la C5 Aircross Hybrid Plug-In viene proposta in due versioni chiamate Feel e Shine. A partire dalla metà di ottobre, la casa automobilistica francese propone di serie sull’allestimento Feel i proiettori anteriori Eco LED con luci diurne a LED e indicatori di direzione sempre a LED con fari effetto 3D.

Utilizzando una presa domestica standard, la batteria da 13,2 kWh impiega tra 4 e 7 ore per caricarsi. Con una wallbox da 32 A e un cavo da 7,4 kWh, invece, la ricarica avviene in meno di due ore. Sempre dalla metà di questo mese, la Citroën C5 Aircross Hybrid Plug-In viene proposta di serie con un cavo di ricarica T3 monofase da 7,4 kW con custodia dedicata.

Sembra che tu abbia bloccato le notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento