in

In inverno pneumatici M+S con codice di velocità più basso?

Sì, si può. Ma solo a determinate condizioni

ms

Tornano protagoniste le gomme da neve. La questione è: d’inverno pneumatici M+S con codice di velocità più basso? Sì, si può.  La disciplina prescrive la marcatura M+S (o MS, M/S, M-S, M&S). Gli pneumatici invernali montati nella stagione fredda possono avere un codice di velocità inferiore a quello previsto per il veicolo, ma non inferiore a Q (160 km/h) secondo la Direttiva 92/23/CE.

In inverno pneumatici M+S con codice di velocità più basso: promemoria

Di solito, potete vedere tale limite su un’etichetta interna alla vettura. Il montaggio di pneumatici invernali con codice di velocità inferiore a quello previsto, può essere contestato in fase di controlli su strada. E in sede di revisione. Se avvengono non nella stagione invernale, ma in un periodo dell’anno diverso. E in particolare in zone geografiche con temperature più elevate.

Secondo problema: se la carta di circolazione indica misure alternative?

È possibile equipaggiare le auto con pneumatici invernali corrispondenti a una qualsiasi delle misure indicate sulla carta di circolazione.

Le misure specifiche per i pneumatici invernali indicate in carta di circolazione non sono da considerarsi in maniera restrittiva, ma aggiuntive alle versioni M+S delle altre misure indicate.

Dove trovo le ordinanze per scansare le sanzioni?

Il problema è che in ogni provincia c’è una regolamentazione differente in fatto di gomme invernali. La soluzione è di volta in volta verificare, a macchia di leopardo, quale sia l’ordinanza vigente: qui. Una normativa astrusa, bizzarra, quando invece la sicurezza stradale imporrebbe massima semplicità.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento