in

Stagione invernale per il cambio gomme: ci siamo

S’è aperta oggi ufficialmente l’epoca dello pneumatico invernale. In Valle d’Aosta e su molte tratte di montagna è obbligatorio circolare con pneumatici invernali

gomme

Stagione invernale per il cambio gomme: ci siamo. Per la maggior parte degli automobilisti il D-Day per mettersi in regola è il 15 novembre. Da questa data infatti, sulle strade, dove previsto dal gestore della strada, vigerà l’obbligo di circolare con pneumatici invernali dal 15 novembre 2020 al 15 aprile 2021. Non è un obbligo ovunque: lo è solo dove l’ente piazza il cartello. Come quello che vedete in alto.

Stagione invernale per il cambio gomme: con appuntamento

L’obbligo vale fuori dai centri abitati ma i comuni possono estenderlo anche all’interno dell’area urbana. I gommisti in questo periodo sono sempre molto affollati e il consiglio, soprattutto in tempi di distanziamento sociale, è quello di prendere appuntamento per tempo. E di non presentarsi senza preavviso. Le procedure del cambio gomme sono più lunghe e per la sicurezza di tutti oggi in molti punti vendita si può accedere solo previo appuntamento. Lo ricorda Assogomma.

Nuovo treno di pneumatici, che fare

Per chi deve acquistare un nuovo treno di gomme è utile rivolgersi al proprio gommista di fiducia: un esperto è in grado di consigliare il giusto prodotto sulla base della vettura su cui verrà montato. Nonché sul chilometraggio, sul tipo di guida e sulla condizione delle strade che si andranno a percorrere. Scegliere infine prodotti di qualità e di marche note che garantiscono sul mercato una assistenza capillare.

Due possibili cartelli per gomme e catene

Rammentiamo che ci sono due tipi di cartello. Quello della gomma catenata indica che si può proseguire con gomme invernali o catene da neve montate. Invece, quei due che vedete in alto indicano che si può continuare o con gomme invernali o con catene da neve a bordo. Una differenza sostanziale: di qui, l’eterno rischio che un guidatore assai imprudente viaggi con catene di quint’ordine a bordo.

Hai le notifiche bloccate!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI