in

Dodge Charger 318: un raro esemplare del 1970 ha trovato una nuova casa

Sotto il cofano c’è il motore base 318 da 5.2 litri offerto assieme al più potente 440 Six Pack

Dodge Charger 318 1970 asta

La Dodge Charger del 1970 riesce a distinguersi sicuramente dai modelli precedenti per l’aggiunta di alcune caratteristiche come ad esempio il grande paraurti cromato e la nuova griglia.

Mentre il motore 440 Six Pack da 7.2 litri con potenza di 395 CV era sicuramente il protagonista della gamma, la casa automobilistica americana proponeva anche il propulsore di base 318 da 5.2 litri su alcuni esemplari.

Dodge Charger 318 1970 asta
Dodge Charger 1970 con motore 318

Dodge Charger: è molto difficile trovare in America un esemplare del 1970 con motore 318

Quello proposto in questo articolo è l’esempio perfetto che la Charger del 1970 non si poteva ignorare neanche in versione base, soprattutto se veniva fornita con caratteristiche rare come ad esempio il top V1G Gator.

Secondo il proprietario di questa muscle car, che è riuscito a venderla online, abbiamo di fronte una delle sole 356 unità base dotate di questo top e molto probabilmente un modello del genere è davvero difficile da trovare in America.

Dodge Charger 318 1970 asta

Se ciò non bastasse, questa Dodge Charger è appartenuta ad una sola famiglia da quando ha lasciato lo stabilimento di produzione. Oltre al particolare top, l’auto vanta altre caratteristiche interessanti come i sedili originali, i pannelli interni e i braccioli completi e varie parti cromate.

Tuttavia, il futuro proprietario dovrà occuparsi di riportare in vita alcune zone della vettura come ad esempio la ruggine presente sul pavimento del vano bagagli e vari graffi e ammaccature sulla carrozzeria.

La buona notizia è che il motore 318 si avvia senza problemi, anche se il sistema di alimentazione deve essere pulito quanto prima. Nell’ultima settimana, questa Dodge Charger del 1970 ha ricevuto 34 offerte su eBay e alla fine è stata venduta per 22.000 dollari (18.767 euro).

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento