in

Fiat Uno Turbo compie quest’anno 35 anni

La vettura turbo riusciva a superare i 200 km/h di velocità massima

Fiat Uno Turbo i.e.

La Fiat Uno è una delle auto più importanti realizzate dalla casa automobilistica torinese e in oltre 35 anni di carriera è riuscita a conquistare il cuore di tantissimi appassionati.

Una delle versioni sicuramente più interessanti proposte dallo storico marchio di Torino era la Fiat Uno Turbo i.e. la cui produzione partì per la prima volta nel 1985 proprio nel capoluogo piemontese.

Fiat Uno Turbo i.e.
Fiat Uno Turbo i.e. tre quarti posteriore

Fiat Uno Turbo: sono passati 35 anni da quando è iniziata la produzione della vettura con iniezione elettronica

In occasione dell’evento Auto e Moto d’Epoca di Padova, che si terrà dal 22 al 25 ottobre 2020, ci sarà uno stand appartenente all’Uno Turbo Club Italia – The Family allestito appositamente per celebrare i 35 anni di questa vettura iconica e i 31 anni della seconda serie lanciata nel 1989.

A bordo di questo modello furono adottate diverse soluzioni tecniche davvero innovative come ad esempio l’iniezione elettronica, come suggerisce il nome i.e. presente nella denominazione dell’auto. La Fiat Uno Turbo fu la prima ad avere questa tecnologia abbinata a una grossa turbina.

Il motore benzina da 1.5 litri presente sotto il cofano riuscì a raggiungere una potenza di ben 105 CV che, grazie anche al peso di soli 845 kg, gli permetteva di superare i 200 km/h di velocità massima. Molti giovani di allora amavano parecchio guidare una vettura turbo come la Fiat Uno Turbo i.e. per godere del massimo divertimento e di alte prestazioni.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento