in

Volkswagen dice addio a Bugatti?

Bugatti potrebbe presto passare a Rimac. Volkswagen sta studiando la possibilità di scambiare la proprietà dell’azienda con azioni di Rimac

Bugatti
Bugatti

Bugatti potrebbe presto passare a Rimac. Il Gruppo Volkswagen sta studiando la possibilità di scambiare la proprietà dell’azienda con azioni del marchio croato di supercar elettriche, nel tentativo di accelerare la sua adozione dell’elettromobilità e accedere a più tecnologia.

Il gruppo Volkswagen sarebbe lieto di dare a Mate Rimac la proprietà di Bugatti in cambio di Porsche aumentando il suo peso nella partecipazione della sua azienda. Porsche attualmente possiede il 15,5% di Rimac, ma l’obiettivo è aumentare tale percentuale al 49%. Il restante 51% è controllato dal fondatore.

Le indiscrezioni sono state avanzate dalla rivista tedesca Manager Magazin e dal British Car Magazine. Quest’ultimo sottolinea il fatto che l’accordo è praticamente concluso, in quanto i dirigenti Volkswagen hanno già dato la loro approvazione e mancherebbe solo la ratifica del consiglio.

L’interesse di Volkswagen per Rimac Automobili non è nuovo. Porsche ha acquisito il 10% nel 2018 e un altro 5,5% nel 2019, il tutto per essere più vicino a un’azienda leader in Europa nelle batterie e nei motori elettrici e che ha recentemente sviluppato aiuti alla guida senza precedenti nel continente.

Resta quindi inteso che il Gruppo preferirebbe accelerare e approfondire la propria conoscenza dell’elettromobilità piuttosto che aggrapparsi a un’azienda famosa per i suoi grandi motori termici da oltre 1.000 cavalli. L’incognita in ogni caso è quale utilizzo vorrà dargli Mate Rimac, che con l’accordo accederà anche alla sua infrastruttura.

Car Magazine riporta che i dirigenti del Gruppo Volkswagen stanno studiando anche il futuro di Lamborghini, Seat, Ital Design, Bentley e Ducati. Nel caso di Seat, ci sarebbe la possibilità di rilanciare l’azienda con il marchio Cupra, che negli ultimi anni ha iniziato a conquistare un posto nel mercato.

Ti potrebbe interessare: Volkswagen acquista crediti di CO2 come Fiat Chrysler

Hai le notifiche bloccate!!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento