in

PSA crea una nuova joint-venture con Punch Powertrain

Le due grandi aziende hanno l’obiettivo comune di combattere il cambiamento climatico

PSA Punch Powertrain nuova joint-venture

Punch Powertrain e PSA hanno annunciato nelle scorse ore una nuova joint-venture chiamata Punch Powertrain PSA e-transmissions. In seguito alle approvazioni delle normative, la società è stata fondata ed è già operativa da un paio di giorni.

Punch Powertrain detiene la maggioranza e si occuperà di progettare, produrre e fornire la rivoluzionaria trasmissione a doppia frizione DT2 per la prossima generazione di veicoli mild-hybrid e plug-in hybrid. Si tratta del primo cambio a doppia frizione del settore ad integrare completamente un motore elettrico con un conseguente risparmio di carburante e una riduzione delle emissioni di CO2 rispetto ai veicoli non ibridi.

PSA: il gruppo francese annuncia una nuova partnership con Punch Powertrain

L’azienda inizialmente fornirà PSA ma mira a fornire altri produttori di veicoli presenti nel mondo. Elias van Wijk, che precedentemente ricopriva il ruolo di CTO in Punch Powertrain, è stato nominato CEO della nuova società.

La nuova joint-venture intensifica la collaborazione fra le due società nella loro ricerca volta a combattere il cambiamento climatico. Mentre l’industria automobilistica sta attraversando una transizione verso la mobilità elettrica ed elettrificata, è fondamentale alimentare il progresso con soluzioni convenienti su larga scala.

Jorge Solis, amministratore delegato di Punch Powertrain, ha detto: “Siamo entusiasti di lanciare questa seconda joint-venture con PSA, in quanto è completamente in linea con la nostra visione che i nostri propulsori guidano un mondo sostenibile attraverso l’innovazione tecnologica. Questa nuova società guiderà l’industrializzazione della nostra prossima generazione di trasmissioni per veicoli elettrici e ibridi, fornendo una più ampia disponibilità di propulsori elettrificati a prezzi accessibili”.

La joint-venture creata da Punch Powertrain e PSA impiegherà inizialmente oltre 300 persone guidate da un team leader composto da cinque dirigenti senior. L’azienda opera e ha la sede principale a Sint-Truiden (Belgio).

Elias van Wijk, CEO di Punch Powertrain PSA e-transmissions, ha affermato: “Siamo entusiasti di iniziare le nostre operazioni dopo mesi di duro lavoro e preparativi! Ci concentreremo sulla preparazione del lancio della trasmissione DT2 per PSA e altri produttori di automobili”.

Il dirigente ha concluso dicendo: “Il riconoscimento e l’interesse che la nostra tecnologia ha ricevuto dal mercato è molto incoraggiante, dimostrandoci prospettive entusiasmanti. Non vediamo l’ora che la nostra azienda e tutti i suoi dipendenti plasmino il panorama dell’ibridazione nell’industria automobilistica con una tecnologia all’avanguardia leader di mercato”.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento