in

Regno Unito: molti automobilisti sfruttano il leasing per provare i veicoli elettrici

Oltre la metà dei conducenti intervistati è preoccupato dell’autonomia offerta

Auto elettriche Italia

Un sondaggio condotto da Auto Trader nel Regno Unito ha rivelato che il 70% degli automobilisti britannici preferirebbe noleggiare un veicolo elettrico per due o tre anni prima di acquistarlo definitivamente. L’indagine è stata condotta su 2025 conducenti del Regno Unito per stilare l’ultimo rapporto Long Term Test Drive.

Il 70% degli automobilisti britannici sarebbe interessato a noleggiare un veicolo a zero emissioni per un test drive della durata di due/tre anni in modo da familiarizzare con le caratteristiche e la tecnologia prima di effettuare l’acquisto.

Auto elettriche
Veicoli elettrici, il 40% dei conducenti intervistati ha ancora qualche dubbio sulla tecnologia

Veicoli elettrici: molti automobilisti usano il leasing prima dell’acquisto definitivo

Anche se il 73% degli intervistati ha affermato che prenderebbe in considerazione l’acquisto di un EV entro i prossimi quattro anni, il 40% di questi ha ammesso di avere ancora qualche dubbio sulle loro capacità. Il 51% ha dichiarato che l’ansia da autonomia è uno dei più grandi blocchi, seguita dalla preoccupazione per la mancanza di punti di ricarica disponibili in tutto il Regno Unito (49%) e nelle aree locali (48%).

Un’altra preoccupazione che riguarda il 44% degli automobilisti intervistati da Auto Trader è il costo dell’auto elettrica stessa mentre il 42% riguarda i tempi di ricarica. L’interesse verso i veicoli elettrici e ibridi è diminuito durante il lockdown, secondo una ricerca condotta da Close Brothers Motor Finance vista in un recente articolo.

Auto Trader ha affermato che il leasing può essere sfruttato come una sorta di test drive prolungato per i veicoli elettrici che permetterebbe di eliminare qualsiasi preoccupazione riguardante questa nuova tecnologia.

Il leasing è considerato una valida alternativa all’acquisto definitivo

Rory Reid di Auto Trader ha dichiarato: “L’acquisto di un’auto nuova può essere un grande impegno, quindi è logico che alcuni considerino il leasing come una valida alternativa, soprattutto quando lo si utilizza come un modo per testare un’auto per periodi più lunghi. Il leasing per un paio d’anni offre ai conducenti il tempo di cui hanno bisogno per conoscere a fondo il veicolo e comprenderne le caratteristiche”.

Reid ha proseguito dicendo: “Nel caso dei veicoli elettrici, ciò fornirebbe un sacco di tempo per aiutare i conducenti a togliersi qualsiasi preoccupazione, abituarsi alla tecnologia e vedere quanto può essere facile e accessibile la ricarica. È anche una frazione del prezzo di acquisto a titolo definitivo, quindi se dopo due anni non sei soddisfatto, puoi semplicemente restituire il veicolo”.

La ricerca ha rivelato anche i fattori più importanti che gli automobilisti britannici cercano quando acquistano una nuova auto. Fra questi abbiamo risparmio di carburante (65%), bassi costi di manutenzione (56%), piacevolezza di guida (55%), sedili comodi (50%), dimensioni non troppo piccole (37%), dimensioni non troppo grandi (36%), capacità del vano bagagli (35%), ecocompatibilità (33%), buon spazio per le gambe (32%) e buona visibilità posteriore (30%).

Hai le notifiche bloccate!!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento