in

Sei concessionarie su dieci super attive contro l’emergenza

Il 61% dei dealer ha intrapreso attività solidali per la sua comunità in risposta al Covid

concessionarie

Sei concessionarie su dieci super attive contro l’emergenza. Lo ha detto Leonardo Buzzavo, docente all’Università Ca’ Foscari di Venezia. E coordinatore tematico di Automotive Dealer Day (in corso oggi e domani in digital edition) presentando Reset: un’iniziativa realizzata con il sostegno di Findomestic Banca. Obiettivo: riconoscere, valorizzare e stimolare il contributo delle concessionarie sul fronte sociale, ambientale e comunitario.

Sei concessionarie su dieci super attive contro l’emergenza

In generale, la filiera si è mobilitata attraverso donazioni in denaro, di apparecchiature mediche. E di materiali per l’igienizzazione dei veicoli e la protezione personale. Ma anche con l’anticipo economico ai dipendenti in cassa integrazione o attraverso la cessione di veicoli in comodato d’uso gratuito a Comuni, Croce Rossa e associazioni, spiega Buzzavo.

Anche prima del Covid, Case auto e concessionari si sono distinti sul fronte dell’educazione, dell’ambiente e dell’assistenza a istituzioni, associazioni o privati in difficoltà. Col fattore umano sempre al centro di tutto: servono uomini e donne di personalità di carattere, e non manager da “peso piuma”.

È quanto emerso all’Automotive Dealer Day. Il principale evento dedicato al b2b dell’ecosistema auto in tutta Europa. Con la partecipazione di oltre 4.800 operatori, nel 2019 ha registrato la presenza di circa il 70% dei concessionari nazionali, 14 Case automobilistiche e 6 associazioni di categoria. Per fare il punto su un comparto che vale 195 miliardi di euro di giro d’affari complessivo e che incide per l’11,1% sul Pil del Paese.

In attesa di nuovi incentivi

Chiaro che ora il vero ossigeno al settore deve arrivare da nuovi incentivi auto: si pensa o a un travaso di denaro dai fondi non utilizzati a quelli per auto a benzina e diesel. O a un utilizzo del Recovery Fund: gli aiuti Ue per l’Italia, in difficoltà.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento