in

Superbonus auto elettrica dal 2021, ma diesel più caro

Mega sconto a determinate condizioni

500_elettrica_fg_ipa

Dal 2021 chi acquisterà un’auto elettrica potrebbe avere fino a 18.000 euro di superbonus: lo riporta il Messaggero. Se rientra nella fascia Isee sotto i 30.000 euro. È appena terminata infatti la consultazione sulla proposta del Ministero dell’Ambiente presso imprese e cittadini per rimodulare in una prima fase quattro sussidi ambientali dannosi (Sad) dei sette complessivi esistenti, qualcosa che costa al nostro Paese 19,7 miliardi, per guidare la transizione ecologica dei settori. E i soldi incassati verrebbero messi sul piatto delle auto elettriche.

Superbonus auto elettrica dal 2021, con più accise

Il Governo studia un superbonus per l’auto elettrica da 3.000 a 18.000 euro da distribuire in base al reddito. Ma in cambio saliranno le accise del diesel, per parificare quelle della benzina. Le accise arriveranno a pareggiare quelle sulla benzina nel 2030. L’idea alla base del bonus è invogliare le persone a sostituire la vecchia auto con una nuova, cercando di orientare la domanda verso i veicoli meno inquinanti. Ecco perché chi ha un reddito Isee fino a 30.000 euro potrebbe contare su uno sconto fino a 18mila sull’acquisto di un’automobile di categoria M1 nuova con un prezzo inferiore a 50.000.

Incentivi coi soldi europei

L’aliquota di accisa sul gasolio ad uso autotrazione che nel 2030 dovrebbe progressivamente arrivare a 728,4 euro per mille litri: per le casse dello Stato si calcola un maggiore importo di 4,9 miliardi. Grazie a ecoincentivi nuovi. I soldi comunque arriveranno anche dal Recovery Fund: i quattrini europei.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento