in ,

Ferrari 348: quanta potenza riesce a produrre ancora dopo 30 anni?

Sotto il cofano si nasconde ancora il motore V8 da 3.4 litri

Ferrari 348 test banco di prova

La maggior parte dei possessori di auto classiche preferisce mantenere i loro gioielli al sicuro mentre ci sono alcuni che spesso liberano il loro potenziale per mostrare a tutti cosa sono ancora in grado di fare dopo tantissimi anni dal debutto.

Testare un veicolo sul banco di prova permette di effettuare una completa ispezione delle parti meccaniche generali di motore e trasmissione e può rivelare diverse cose. Ad esempio, nel video presente in fondo all’articolo è possibile vedere una prova del genere effettuata su una vecchia Ferrari 348.

Ferrari 348 test banco di prova
Ferrari 348, l’esemplare della storica vettura testata sul banco di prova

Ferrari 348: un test fatto sul banco di prova ci mostra le performance dopo 30 anni di vita

Secondo la descrizione del filmato, la vettura ha avuto diversi problemi al motore un anno fa ma per fortuna la maggior parte di essi sono stati risolti. Recentemente sono stati eliminati alcuni piccoli problemi con i sensori del propulsore e inoltre quest’ultimo sembra essere in buone condizioni.

Per chi non lo sapesse, la 348 veniva proposta con un V8 da 3.4 litri offerto per tutte le varie versioni: Speciale, Challenge, GTB, GTS e Competizione. A seconda della variante scelta, l’otto cilindri era capace di sviluppare una potenza compresa tra 300 e 321 CV nella Competizione.

Dopo quasi 30 anni e varie riparazioni effettuate, quanta potenza riuscirà a produrre ancora questo esemplare della Ferrari 348? Per scoprirlo basta cliccare sul tasto Play dell’anteprima del video presente dopo la galleria fotografica.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI