in

PSA riduce le sue immatricolazioni mondiali del 18,5% a luglio

PSA ha venduto 204.981 veicoli in tutto il mondo durante lo scorso luglio

Il Gruppo PSA ha venduto 204.981 veicoli in tutto il mondo durante lo scorso luglio, il che rappresenta un calo del 18,5 per cento rispetto alle 251.425 unità consegnate nello stesso mese dell’anno precedente. Questo almeno secondo gli ultimi dati pubblicati dal gruppo transalpino. Nei primi sette mesi dell’anno, l’azienda guidata da Carlos Tavares ha raggiunto un totale di vendite mondiali di 1,23 milioni di unità, con una diminuzione del 42,5% rispetto ai dati dello scorso anno (2,15 milioni di unità).

PSA ha venduto 204.981 veicoli in tutto il mondo durante lo scorso luglio

Andando a vedere la situazione dei singoli marchi che fanno parte di PSA, segnaliamo che Peugeot ha registrato 90.118 immatricolazioni in tutto il mondo nel settimo mese dell’anno, il 5,8 per cento in meno, e 535.339 unità in tutto il 2020, il 37,9 per cento in meno, mentre le consegne di Citroën sono diminuite del 14% nel mese, con 58.247 unità, e 40,2 per cento dall’inizio dell’anno, con 361.348 unità.

DS, da parte sua, ha venduto 3.096 vetture nei mercati in cui opera il mese scorso, in calo del 32,5 per cento e 21.909 unità nei sette mesi del 2020, con un calo del 40,5 per cento. Inoltre, Opel / Vauxhall ha consegnato 53.520 veicoli nel settimo mese dell’anno, il 35,9 per cento in meno e 319.638 unità accumulate, il 50,9 per cento in meno se consideriamo l’intero anno.

Ti potrebbe interessare: PSA: il gruppo transalpino recluta 1.000 lavoratori temporanei per aumentare la produzione

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento