in

Dodge Challenger SRT Demon: questo esemplare creato da SpeedKore produce 990 CV

Il tuner ha apportato una serie di modifiche al motore Hemi V8 sovralimentato

Dodge Challenger SRT Demon SpeedKore

È davvero un peccato che Dodge abbia prodotto soltanto 3300 esemplari della prestante Dodge Challenger SRT Demon, annunciata nel 2018. 3000 unità furono destinate al mercato statunitense mentre le restanti 300 a quello canadese.

Abbiamo di fronte una vettura davvero performante in quanto è in grado di sviluppare una potenza di 820 CV e 972 nm di coppia massima grazie al conosciutissimo motore Hemi V8 sovralimentato da 6.2 litri che scarica la potenza sulle ruote posteriori tramite un cambio automatico a 8 velocità.

Dodge Challenger SRT Demon SpeedKore
Dodge Challenger SRT Demon by SpeedKore motore

Dodge Challenger SRT Demon: ecco un bellissimo esemplare modificato da SpeedKore

Tuttavia, l’uso del pacchetto Demon Crate e di un carburante da corsa permette di ottenere ben 852 CV e 1044 nm dall’otto cilindri. Secondo i dati forniti dalla casa automobilistica americana, la Challenger SRT Demon impiega solo 2,3 secondi per scattare da 0 a 100 km/h e riesce a raggiungere una velocità massima di 327 km/h. Il quarto di miglio, invece, viene completato in 9,54 secondi a 225 km/h.

Una delle caratteristiche più interessanti offerte dalla Demon è il fatto che riesce ad impennare, stando solo sulle ruote posteriori, in fase di partenza. Nonostante questi numeri, ci sono sempre migliorie da poter applicare a una muscle car del genere. SpeedKore, ad esempio, ha lavorato su un esemplare dell’auto, portandola a un livello completamente nuovo.

Dodge Challenger SRT Demon SpeedKore

Il tuner con sede nel Wisconsin non è sicuramente estranea ad alcuni capolavori realizzati in fibra di carbonio, come ad esempio la Dodge Charger del 1970 appartenente a Ralph Gilles di FCA su cui sta attualmente lavorando. Oltre ad avere una carrozzeria in fibra di carbonio, la società ha aggiunto altri aggiornamenti che riguardano telaio, motore e trasmissione.

La nuova creazione di SpeedKore prende il nome di Big Machine. L’Hemi V8 da 6.2 litri presente sotto il cofano di questo esemplare è stato perfezionato da Gearhead Fabrications e dispone di un compressore Whipple, degli iniettori più grandi forniti da Injector Dynamics e il modulo di tuning DiabloSport E85. Di conseguenza, adesso questa Dodge Challenger SRT Demon riesce a produrre 994 CV.

Il tuner ha installato anche un sistema di alimentazione a tripla pompa fornito da Fore Innovations, una nuova presa d’aria fredda e un corpo farfallato più grande. Ogni singolo pannello è stato realizzato in fibra di carbonio di alta qualità da SpeedKore, dallo splitter anteriore, al paraurti, al cofano motore, al tetto e così via. Il tutto si trova su cerchi HRE C105 da 20″ a tre razze abbinati a pneumatici Pirelli P Zero Corsa 315/30ZR20 ad alte prestazioni.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento