in

Pick-up elettrici: in arrivo una copertura per il cassone con pannelli solari

I pannelli solari della copertura possono generare fino a oltre 1000W di potenza

Worksport TerraVis copertura pick-up elettrici

Diverse case automobilistiche stanno lavorando su pick-up elettrici. Worksport ha progettato per loro un’innovativa copertura per il cassone dotata di pannelli solari che permette di assorbire l’energia dai raggi del sole.

Il sistema è stato progettato per immagazzinare energia dai pannelli in più banchi di batterie. Queste possono immagazzinare fino a 2 kW energia e inoltre ci sarà una particolare unità che può essere rimossa per fornire energia ai cantieri o ad altri luoghi in cui è necessaria l’elettricità.

Worksport TerraVis copertura pick-up elettrici
Worksport TerraVis, la copertura con pannelli solari sviluppata per i pick-up elettrici

Pick-up elettrici: TerraVis è il nome di una particolare copertura per il cassone dotata di pannelli solari

Steven Rossi, CEO di Worksport, ha affermato che il sistema TerraVis è stato progettato per fornire una fonte di energia per i pick-up elettrici in arrivo. La società afferma che il sistema dovrebbe essere in grado di fornire il 25-30% di carica a una persona che si sposta con frequenza.

La potenza viene generata in modo relativamente lento: Rossi ha affermato che è l’equivalente di collegare un veicolo elettrico a una presa standard da 110V. A seconda delle dimensioni del cassone, i pannelli solari possono generare fino a oltre 1000W di potenza con un indice di efficienza di circa il 22%.

Worksport TerraVis copertura pick-up elettrici

Worksport prevede di offrire il sistema TerraVis su pick-up a partire dal model year 2010 ma ci saranno anche delle versioni progettate appositamente per i prossimi pick-up elettrici commercializzati in Nord America, compresi quelli di Ford e Tesla. L’azienda sta anche pensando a una partnership con una startup di veicoli a zero emissioni con sede negli Stati Uniti la quale sta progettando di lanciare un pick-up elettrico disegnato da Pininfarina.

Dovremo attendere ancora un po’ di tempo prima che il sistema arrivi in quanto Worksport sta ancora lavorando sulla fase di progettazione e sta cercando investimenti per portare a termine il progetto.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento