in

Dodge Viper RT/10 protagonista di Jay Leno’s Garage | Video

Il motore V10 da 8 litri riesce ancora a regalare emozioni nonostante gli anni

Dodge Viper RT/10 Jay Leno

La prima Dodge Viper RT/10 prodotta in serie del 1993 rifinita in nero appartiene a Tom Gale, ex designer automobilistico che ha lavorato per Chrysler, Dodge e Plymouth. Il secondo esemplare, invece, è atterrato nel garage di Jay Leno. Quest’ultimo è molto felice di aver effettuato l’acquisto nel 1992.

Nel primo anno di produzione della vettura, lo stabilimento di New Mack ha costruito solo 285 Dodge Viper. Dopo aver suscitato parecchio interesse al Salone di Detroit del 1989, l’allora presidente e vicepresidente Bob Lutz ha deciso di trasformare la Viper in realtà, istituendo un team composto da 85 persone il quale ha lavorato costantemente per accelerare il complesso processo di sviluppo della sportiva a due porte.

Dodge Viper RT/10 Jay Leno
Dodge Viper RT/10 motore

Dodge Viper RT/10: l’ultimo episodio di Jay Leno’s Garage parla della bellissima sportiva

Con un corpo caratterizzato da un telaio tubolare, la Viper era leggera nonostante il suo motore V10 da 8 litri in grado di sviluppare una potenza di 406 CV e 630 nm di coppia massima, abbinato al cambio manuale BorgWarner T56 a 6 rapporti.

Le prime Viper non avevano alcune caratteristiche come i finestrini laterali, le maniglie delle portiere a vista, l’aria condizionata e così via. La Dodge Viper RT/10 del ‘93 in possesso di Leno è un esemplare molto ben tenuto che ha percorso meno di 16.093 km e dispone di alcuni aggiornamenti come una parte posteriore con rapporto di 3.77 per una migliore accelerazione e nuove prese d’aria e terminali di scarico forniti da Hennessey.

Jay Leno sostiene che se si riesce a trovare una delle prime Dodge Viper al giusto prezzo, potrebbe essere una buona idea acquistarla dal momento che non sono stati prodotti molti esemplari e per il fatto che è destinato ad essere un veicolo sempre più costoso per via di presenza, sound e velocità.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento