in

Ferrari: ecco l’hyper SUV completamente elettrico di Maranello | Render

Questo concept è stato realizzato dal designer Joaquin Obligado

Ferrari hyper SUV elettrico

Un numero sempre crescente di case automobilistiche decidono di elettrificare i nuovi modelli in quanto i veicoli elettrici rappresentano il futuro del settore automobilistico. Ciò significa che presto avremo in commercio diversi SUV elettrici di fascia alta che proporranno delle prestazioni da supercar.

Non è ormai più un segreto che Ferrari stia attualmente sviluppando il suo primo SUV conosciuto con il nome di Ferrari Purosangue. Proprio come gli attuali modelli del cavallino rampante, sarà caratterizzato da un motore a combustione interna e non da un propulsore completamente elettrico.

Ferrari hyper SUV elettrico
Ferrari hyper SUV elettrico tre quarti posteriore

Ferrari: un designer immagina in render come sarebbe l’hyper SUV elettrico del cavallino rampante

Il progetto che vi proponiamo in questo articolo è stato realizzato dal designer Joaquin Obligado e ci mostra come potrebbe essere un hyper SUV elettrico di Maranello. La forma complessiva della carrozzeria è la prima cosa che salta subito all’occhio. In particolare, troviamo una linea del tetto molto bassa che ricorda più un’auto sportiva che un SUV tradizionale.

Sulla parte frontale possiamo vedere una coppia di sottili fari a LED e nessuna griglia. Il designer ha immaginato un retro con sottili luci a LED e una terza luce di stop posizionata sul paraurti. Anche se il Ferrari Purosangue non sarà un veicolo elettrico, si preannuncia essere un modello particolarmente interessante e performante.

Stando alle ultime indiscrezioni trapelate in rete, la casa automobilistica modenese prevede di progettare il FUV prendendo come base la stessa piattaforma della Roma ed essere offerto con motori V6 e V8. È possibile anche che il cavallino rampante decida di lanciare una versione ibrida plug-in.

Ferrari hyper SUV elettrico

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento