in

Nuovo Fiat Strada raccoglie già 23.000 ordini in Brasile

La nuova generazione di pick-up leggero occupa 3/4 della produzione dello stabilimento di Betim con piena capacità

Fiat Strada 2021

Fiat ha annunciato nelle scorse ore che il nuovo Fiat Strada ha già raccolto 23.000 ordini nel mercato brasiliano. In particolare, il nuovo pick-up compatto a doppia cabina ha raccolto 17.000 ordini a luglio e altri 6000 all’inizio di agosto.

Herlander Zola, direttore di Fiat e delle operazioni commerciali in Brasile, ha dichiarato: “Questo risultato è motivo di grande orgoglio per tutti in azienda. Visto il successo immediato del modello, stiamo gradualmente aumentando la capacità produttiva nel Fiat Automotive Hub, a Betim (MG), per far fronte agli ordini che continueranno ad arrivare nei prossimi mesi“.

Fiat Strada 2021
Fiat Strada profilo laterale

Fiat Strada 2021: la richiesta giornaliera per il nuovo pick-up è di 770 unità

Già leader delle vendite nel segmento dei veicoli commerciali leggeri, il Fiat Strada ora riesce a differenziarsi maggiormente dal fratello maggiore Toro. Secondo quanto affermato dalla casa automobilistica torinese, la richiesta giornaliera per il nuovo pick-up è di 770 unità, che si traducono in 3/4 della produzione totale nello stabilimento di Betim con piena capacità.

Il marchio italiano spiega che per 22 anni il modello si è concentrato solo sul lavoro ma adesso è orientato anche a chi cerca un veicolo da utilizzare per il tempo libero. La nuova generazione del modello è stata completamente reinventata, inclusa la versione con singola cabina.

Fiat Strada 2021

A luglio, lo storico marchio torinese è riuscito a vendere 6534 esemplari del modello, pari al 63% dell’intero segmento dei pick-up leggeri. Il nuovo Fiat Strada, spiega Zola, ha tutte le carte in regola per ripetere altri 20 anni di leadership assoluta nella sua categoria.

Il nuovo Strada si presenta con un look decisamente più accattivante ed espressivo, riprendendo vari elementi estetici da Mobi e Toro ma con un frontale unico. All’interno ha debuttato anche il sistema di infotainment Uconnect con supporto per Android Auto ed Apple Car Play in versione wireless.

Per le motorizzazioni, invece, Fiat ha optato per il vecchio Fire Evo 1.4 con potenza fino a 88 CV e sul più recente Firefly 1.3 di fino a 109 CV. Entrambi sono abbinati a un cambio manuale a 5 rapporti. Infine, il Fiat Strada 2021 sarà presto disponibile anche con il Firefly Turbo 1.0 da 120 CV e il cambio CVT.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento