in

JuiceMotion Enel X per la ricarica dell’auto elettrica a noleggio ALD

In tutta Italia, colonnine a favore di chi prende macchine in affitto

enel x ald

Incubo vettura a batteria: la ricarica. Ecco perché nasce JuiceMotion Enel X per la ricarica dell’auto elettrica a noleggio ALD. Quelle di ALD Automotive, con cui Enel X ha sviluppato la collaborazione: in tutta Italia, colonnine a favore di chi prende macchine in affitto. ALD Automotive e Enel X offrono un nuovo prodotto rivolto ai clienti privati quanto alla mobilità aziendale.

JuiceMotion Enel X per la ricarica dell’auto elettrica a noleggio ALD

Ci sarà una card con 1.350 KWh inclusi da utilizzare presso i punti di ricarica di Enel X. più la fornitura dell’infrastruttura domestica JuiceBox per la ricarica. Così, niente ansia da ricarica, niente paura di rimanere a secco per mancanza di stazioni.

Il canone mensile tutto compreso include assicurazione, bollo auto, manutenzione e soccorso stradale: con JuiceMotion si aggiunge la una infrastruttura di ricarica direttamente a casa.

Rammentiamo infatti che il 50% delle auto elettriche immatricolate nel 2019 in Italia è stato destinato al canale del noleggio.

Colonnina a casa: occhio alla rete

Enel X è una garanzia. È la business line globale di Enel. Dedicata allo sviluppo di prodotti innovativi e soluzioni digitali, anche nella mobilità elettrica. Ha una capacità di gestione della domanda di 6 GW a livello globale. Due dati nel mondo: 110 MW di capacità di accumulo; 80.000 punti di ricarica per veicoli elettrici.

Chiaramente, tutto deve combaciare alla perfezione. Potenza del contatore, capacità di sopportazione della rete. Senza contare l’intelligenza di chi usa l’auto elettrica: si è pur sempre pionieri, ed è logico che non si possa usare quel veicolo come fosse a benzina o diesel. Ci vuole un minimo di programmazione, per proiettarsi nel futuro. E con la speranza che il Sud Italia non resti tagliato fuori: sì alle colonnine anche nel Meridione.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento