in

Quattro motivi per gonfiare gli pneumatici

I consigli di Assogomma, secondo cui uno su due viaggia con gomme sgonfie

gomme sgonfie

L’indagine di Assogomma in collaborazione con la Polstrada dà un verdetto preoccupante: un’auto su due viaggia senza la pressione corretta degli pneumatici. Di qui, la mini-guida di Assogomma. Ossia quattro motivi per gonfiare gli pneumatici. Così da persuadere gli automobilisti a far controllare la pressione degli unici dispositivi a contatto con l’asfalto: gli pneumatici.

Quattro motivi per gonfiare gli pneumatici: cosa dice Assogomma

  1. Uno pneumatico sottogonfiato si può surriscaldare eccessivamente. Specie d’estate, quando anche le temperature esterne sono roventi. Questo determina un degrado precoce dei materiali con cui è realizzata la gomma. Si arriva anche a causare un cedimento strutturale dando luogo d uno scoppio.
  2. Se la gomma è molto sgonfia, lo pneumatico non è più in grado di reggere il carico. La sua struttura portante si indebolisce fino a giungere al cedimento. Con gomme sgonfie si accentua inoltre il rischio di possibili lesioni, tagli, rigonfiamenti, determinati da urti accidentali contro una buca o un marciapiede.
  3. Con pneumatici sgonfi si registrano usure più rapide e irregolari del pneumatico: sarà necessario sostituire le gomme più velocemente.
  4. Chi circola con pneumatici sgonfi consuma più carburante: siamo attorno al 15% in più del consumo ottimale. E così, si inquina di più.

Gonfiaggio prima di partire: meglio dal gommista

Prima del viaggio estivo, meglio farsi controllare gli pneumatici, a freddo, da gommisti specialisti. Con vettura priva di passeggeri e bagagli. Comunque, le pressioni di gonfiaggio corrette sono riportate sul libretto di uso e manutenzione. Cambiano cambiano in funzione dei pesi trasportati. Le stesse informazioni possono essere riportate, in modo più sintetico, anche sul montante della portiera della vettura lato guida o all’interno del cofano motore. Sono valori fissati dalla Casa dell’auto: obiettivo, ottimizzare le prestazioni dei pneumatici e del veicolo stesso.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento