in

Monopattini elettrici a noleggio: 3 controlli da fare

Chi prende un dispositivo in affitto per qualche minuto, deve fare attenzione ad alcuni aspetti

Monopattino-elettrico

Monopattini elettrici a noleggio: ecco uno dei temi più forti nelle nostre città. Il fatto è che, quando si prende in affitto questi dispositivi per qualche minuto in città, si deve prima fare attenzione ad alcuni particolari. La raccomandazione vale per qualsiasi oggetto si prenda a noleggio. Anche per le auto che si usano per qualche giorno. Ma per i noleggi dei monopattini siamo agli inizi: potrebbero esserci più rischi del dovuto. Con conseguenze sulla sicurezza stradale, che magari non emergono dopo un eventuale incidente. È infatti sempre difficile capire la dinamica di un sinistro con monopattino, e le cause.

Monopattini elettrici a noleggio: aspetti da valutare

  1. Anzitutto, ancor prima di attivare il noleggio con app, una volta che si è davanti al monopattino, una prima occhiata è essenziale. Si vede al volo se il precedente utilizzatore ha guidato senza curarsi di chi viene dopo.
  2. Attivato il nolo, attenzione ai freni: ci si avvia e si frena una volta in perfetta sicurezza. Quando si aziona con forza la leva del freno, la ruota posteriore deve rallentare o arrestarsi senza sforzi eccessivi. Quando si aziona la leva, il freno deve arrestare il mezzo. Azionando la leva del freno mentre si gira l’acceleratore, il motore si ferma automaticamente. Assicurarsi che il freno non sfreghi contro nulla quando si aziona la leva. Non utilizzare il monopattino se il freno non funziona correttamente.
  3. Occhio al cosiddetto manubrio: magari, come per le bici, non sempre rispondono prontamente ai nostri comandi. Massima cautela anche con le gomme: verificate un minimo che siano in buono stato. Rammentate: alcune situazioni di uso quotidiano potrebbero danneggiare i componenti del monopattino senza che vi sia un difetto di fabbricazione. Le città sono un inferno di buche, asfalto rovinato, masselli fuori sede, binari del tram che spuntano, tombini trappola: mille agguati per rompere il monopattino.

Ci pensa la società a verificare il monopattino

Di certo, è la società di noleggio che fa questi e altri controlli periodicamente e assiduamente: un’ispezione accurata ogni volta che si utilizza il monopattino. Si controlla se i componenti sono danneggiati, usurati o allentati. Le parti danneggiate devono essere sostituite o riparate prima di riutilizzare il monopattino.

Per i maggiorenni, nessun obbligo specifico quando usa il monopattino

  • Chi è minorenne deve usare un casco. Non omologato necessariamente. Chi è maggiorenne no. Comunque, meglio indossare sempre un equipaggiamento protettivo appropriato, casco di sicurezza omologato, ginocchiere e gomitiere, maglie a maniche lunghe, pantaloni lunghi, guanti, scarpe con lacci e suola in gomma. Evitare di giocare con il monopattino a piedi nudi o con i sandali. Assicurarsi che i lacci siano ben fissati in modo da evitare che finiscano nelle ruote o nel motore.
  • Parliamo di un aggeggio che, in caso di caduta, è capace davvero di fare del male. In sé, il monopattino è innocuo. Il problema è il contesto: città inadeguate, piste non protette.
  • Guidare solo su superfici piane e asciutte (ad esempio, uno spazio pavimentato e asfaltato), dove non siano presenti detriti, sabbia, foglie, pietre o ghiaia. Acqua, fango, ghiaccio e superfici irregolari, scivolose o ruvide possono pregiudicare la guida e portare a una perdita di controllo.

Se hai qualche problema, meglio che non guidi il monopattino

A chi il monopattino non è adatto? Persone con problemi di cuore, donne incinte e persone con problemi alla testa, alla schiena o al collo, o che hanno avuto interventi chirurgici in queste parti del corpo. Persone con problemi fisici o mentali che potrebbero essere causa di lesioni gravi, compromettere le funzioni fisiche o pregiudicare la loro capacità mentale di comprendere e seguire le istruzioni di sicurezza o di riconoscere il rischio connesso all’utilizzo del monopattino. Il problema è che non ci vuole la patente: quindi, nessun vincolo di legge.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento