in

Dodge Charger SRT Hellcat Redeye: debutta la berlina più veloce del mondo

Sotto il cofano c’è lo stesso motore della Challenger SRT Hellcat Redeye

Dodge Charger SRT Hellcat Redeye

Era solo questione di tempo prima che Dodge decidesse di portare sul mercato la Dodge Charger SRT Hellcat Redeye e quel momento è finalmente arrivato. Infatti, la nuova vettura è stata annunciata ufficialmente nelle scorse ore per il mercato statunitense.

Il marchio di FCA ha praticamente preso il motore Hemi V8 sovralimentato da 6.2 litri della Challenger SRT Hellcat Redeye e lo ha installato sotto il cofano della berlina muscolosa, completo dei suoi 808 CV di potenza e 958 nm di coppia massima. Dodge descrive la nuova Charger SRT Hellcat Redeye come la berlina di serie più potente e veloce al mondo.

Dodge Charger SRT Hellcat Redeye
Dodge Charger SRT Hellcat Redeye, motore Hemi V8 sovralimentato da 6.2 litri

Dodge Charger SRT Hellcat Redeye: la casa americana ha finalmente presentato la nuova versione della berlina muscolosa

La vettura, infatti, è in grado di completare il quarto di miglio in 10,6 secondi a una velocità di 207 km/h, di raggiungere una velocità di punta di 326 km/h e di scattare da 0 a 96 km/h in soli 3 secondi. In aggiunta, la Charger SRT Hellcat Redeye 2021 sarà disponibile solo in versione Widebody, con cerchi in carbonio nero leggero da 20″, degli pneumatici 305/35 e un cofano motore di nuova concezione con prese d’aria funzionali.

La casa automobilistica americana ha utilizzato le specifiche Demon per il motore e il cambio automatico a 8 velocità. Difatti, abbiamo un compressore volumetrico più grande, bielle e pistoni più potenti, un nuovo sistema di iniezione del carburante, un sistema di lubrificazione migliorato, un convertitore di coppia potenziato e altro ancora.

Dodge Charger SRT Hellcat Redeye
Dodge Charger SRT Hellcat Redeye interni

La casa automobilistica ha poi aggiunto l’SRT Power Chiller che devia l’aria condizionata dall’abitacolo all’aspirazione per far scendere d’aria e la temperatura del liquido di raffreddamento in modo da migliorare le prestazioni.

Un’altra caratteristica è il Race Cooldown il quale consente al propulsore di funzionare alla sua temperatura operativa ottimale mantenendo in funzione la ventola di raffreddamento e la pompa del liquido di raffreddamento del circuito. Il conducente può persino monitorare la temperatura del liquido di raffreddamento in tempo reale attraverso il sistema di infotainment.

Dodge Charger SRT Hellcat Redeye

Gli interni della Charger SRT Hellcat Redeye presentano dei sedili in pelle Laguna che possono essere opzionalmente rivestiti in parte con alcantara. Sia i sedili che la plancia centrale dispongono di cuciture argentate mentre l’abitacolo vanta degli inserti in cromo nero chiaro, un tachimetro rosso da 220 mph e una serie di badge SRT Hellcat Redeye sparsi un po’ ovunque.

L’equipaggiamento di serie include sospensioni adattive, Launch Control, Launch Assist, Torque Reserve e Line Lock. La nuova Dodge Charger SRT Hellcat Redeye sarà disponibile per l’ordine da quest’autunno con le prime consegne ai concessionari previste per l’inizio del 2021.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento