in ,

Ferrari Testarossa è una delle icone più fraintese degli anni ’80 | Video

Il motore V12 da 4.9 litri permetteva alla GT di essere molto veloce per quell’epoca

Ferrari Testarossa

La Ferrari Testarossa è forse l’auto più iconica degli anni ‘80 realizzata dalla casa automobilistica modenese che ha dominato un’intera era di auto ad alte prestazioni. In realtà però gli ingegneri di Maranello non hanno mai progettato questa vettura per essere una supercar di alto livello.

Nel suo ultimo video pubblicato su YouTube, Jason Cammisa di ISSIMI Official spiega perché la Testarossa è uno dei modelli più fraintesi realizzati da Maranello. Nonostante il suo aspetto estremo da supercar, il bolide era in realtà una GT di lusso molto veloce.

Ferrari Testarossa
Ferrari Testarossa interni

Ferrari Testarossa: una delle grand tourer più veloci degli anni ’80

Le prestazioni offerte dalla vettura erano a quel tempo davvero interessanti grazie al suo motore V12 a carter secco da 4.9 litri capace di erogare una potenza di 390 CV e 490 nm di coppia massima. Lo scatto da 0 a 100 km/h avveniva in 5,8 secondi mentre la velocità massima era di 290 km/h.

Analizzandola come supercar, l’esperienza di guida non era allo stesso livello delle sue concorrenti, secondo gli esperti del settore. Tuttavia, vedendola come una grand tourer di lusso, la Ferrari Testarossa è in realtà un’auto magnifica. Quest’ultima ha sostituito la 365 GT/4 BB nella gamma di Ferrari.

Ferrari Testarossa
Ferrari Testarossa motore

Rispetto al predecessore, le proporzioni cambiarono parecchio. Ad esempio, l’interasse fu allungato di 5 cm mentre la larghezza di 15 cm. Questo perché la casa automobilistica modenese ha dovuto creare spazio per l’impianto di raffreddamento che è stato spostato nella parte posteriore della vettura.

Forse la caratteristica più iconica della Testarossa sono le griglie laterali che coprono quasi l’intera lunghezza delle portiere. Secondo Cammisa, queste sono state posizionate in quel punto per rispettare le normative statunitensi e non come una soluzione di progettazione.

Per maggiori informazioni sulla Ferrari Testarossa, vi basta cliccare sul tasto Play dell’anteprima del video sottostante.

Sembra che le notifiche siano off!