in

Tasse auto in Europa: oltre 440 miliardi incassati nel 2019

La Germania ha guadagnato oltre 93 miliardi di euro di gettito fiscale lo scorso anno

Tasse Auto aziendali dipendenti

Le statistiche dell’ACEA (European Automobile Manufacturers’ Associationassociazione europea dei costruttori di autoveicoli) rivelano che i governi dei primi 15 paesi europei hanno incassato oltre 440 miliardi di euro in tasse auto solo nel 2019. Parliamo di un aumento del 3% rispetto a quanto registrato nel 2018.

Sempre secondo l’ACEA, il gettito fiscale in Europa è stato influenzato pesantemente dalle emissioni di CO2. Al primo posto abbiamo la Germania con 93,4 miliardi di euro di gettito, al secondo la Francia con 83,9 miliardi di euro e al terzo l’Italia con 76,3 miliardi di euro. La classifica si completa con Regno Unito (54,1 miliardi di euro) e Spagna (30 miliardi di euro).

Tasse auto
Tasse auto, 76,3 miliardi di euro di gettito fiscale andato all’Italia nel 2019

Tasse auto: 3% in più di guadagno rilevato dai 15 principali paesi europei

Sempre in base ai dati 2020, i governi europei guadagnano maggiormente sull’IVA per la vendita, la riparazione, i servizi e i ricambi, le tasse auto per l’immatricolazione, la tassa di proprietà, le accise e le imposte su carburante e lubrificanti e altre tasse auto. Basti pensare che l’IVA sulle auto porta un gettito in Germania di oltre 31 miliardi di euro (il più alto presente in UE) mentre in Italia di 18,6 miliardi di euro.

La Danimarca può vantare le entrate più alte in Europa per quanto riguarda le tasse per l’immatricolazione (2,8 miliardi di euro) mentre sempre in Germania lo Stato guadagna il 25% sulla tassa di proprietà rispetto al fisco dal settore. Le accise e le imposte su carburanti e lubrificanti fanno guadagnare più tasse alla Francia (quasi 43 miliardi di euro nel 2019). In seconda e terza posizione abbiamo rispettivamente Germania e Italia.

Le statistiche stilate dall’ACEA rivelano, però, che le tasse auto in Europa non sono sempre influenzate dalle emissioni di CO2/km. Infatti, nazioni come la Polonia e la Lituania stabiliscono le tasse da pagare in base a cilindrata, potenza, peso e prezzo dell’auto oppure combinando alcuni parametri.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento