in

PSA avvia la produzione della piattaforma CMP in Brasile

La piattaforma CMP che in futuro sarà usata anche dalle nuove auto del gruppo FCA verrà prodotta da PSA anche in Brasile

Per far sì che Peugeot e Citroën detengano insieme il 5% del mercato entro il 2023, PSA sta investendo molto nel rinnovo di entrambi i marchi in Brasile. La prova di ciò è che oltre alla nuova generazione di Peugeot 208 e 2008 prodotti in Argentina, il gruppo francese realizzerà anche modelli con piattaforma CMP in Brasile. A seguito di un investimento di R $ 220 milioni, lo stabilimento di Porto Real (Rio de Janeiro) ha già prodotto qui la prima unità della piattaforma modulare CMP. Non esiste ancora alcuna conferma di quale modello verrà prodotto qui, ma si ipotizza che sia il successore della Citroën C3 che è rimasta invariata per sette anni.

Attualmente la piattaforma CMP è utilizzata dal gruppo PSA per le compatte Peugeot 208 e 2008, DS 3 Crossback, Opel Corsa e il mezzo Citroën C4 lanciato di recente. La piattaforma sarà utilizzata anche da Fiat, Jeep e Alfa Romeo quando sarà finalmente completata la fusione tra FCA e PSA.

“Come piattaforma molto moderna e altamente flessibile, CMP apre una serie di possibilità per la nostra produzione in America Latina. Per quanto riguarda la variante di piattaforma implementata a Porto Real, verranno lanciati altri nuovi prodotti “, ha affermato Patrice Lucas, Presidente Brasile e America Latina e membro del Comitato esecutivo del Groupe PSA.

Ti potrebbe interessare: Fiat Chrysler e PSA dovrebbe rivedere i termini della fusione secondo un investitore

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento