in

Dodge Charger SRT Hellcat Redeye Widebody: la produzione potrebbe partire a novembre

Emergono informazioni interessanti sulla produzione dell’attesissima berlina a quattro porte da oltre 800 CV

Dodge Charger SRT Hellcat Redeye Widebody foto spia

In molti sono in attesa dell’arrivo della Dodge Charger SRT Hellcat Redeye Widebody. Negli ultimi anni abbiamo visto la casa automobilistica americana concentrarsi principalmente sulla Challenger, portando sul mercato diverse versioni speciali, mentre i fan della Charger sono rimasti ad aspettare l’arrivo di novità più interessanti.

Tim Kuniskis, Head of Alfa Romeo Global e Head of Passenger Car Brands di FCA Nord America, ha affermato che i fan di Dodge hanno notato che l’attenzione era puntata maggiormente sulla Challenger e non tanto sulla Charger. “Quindi oggi è il primo passo per rimediare a questo”, ha affermato il responsabile.

Dodge Charger SRT Hellcat Redeye Widebody foto spia
Dodge Charger SRT Hellcat Redeye Widebody profilo laterale

Dodge Charger SRT Hellcat Redeye Widebody: la produzione della nuova vettura potrebbe avvenire nel sito di Brampton

L’arrivo della Charger SRT Hellcat Redeye Widebody renderà sicuramente molto felici i fan della berlina muscolosa. Recentemente, il noto sito Web Mopar Insiders ha pubblicato in rete un render in cui ci ha mostrato in anteprima la prossima vettura con un nuovo cofano motore.

Diverse fonti del portale Internet hanno affermato che sia la Charger SRT Hellcat che la Hellcat Redeye otterranno un nuovo cofano nel 2021, quindi sembra che ci saranno altre novità interessanti per gli acquirenti futuri della muscle car a quattro porte. Proprio come la versione standard, alcune fonti prevedono che il modello Redeye arriverà solo in versione Widebody.

Dodge Charger SRT Hellcat Redeye Widebody foto spia

Più nello specifico, sotto il cofano troveremo il motore Hemi V8 sovralimentato da 6.2 litri con potenza di 808 CV e 1044 nm di coppia massima abbinato al cambio automatico TorqueFlite 8HP90 a 8 rapporti e a un compressore IHI da 2.7 litri. In aggiunta, la vettura disporrà di due pompe di alimentazione carburante a due stadi, un aumento della pressione di boost a 14,5 PSI (anziché 11,6 PSI offerti dalla Hellcat standard) e altro ancora.

Il debutto ufficiale della nuova Dodge Charger SRT Hellcat Redeye Widebody dovrebbe avvenire molto presto. Secondo alcune fonti di Mopar Insiders, la produzione dovrebbe iniziare lunedì 9 novembre 2020 presso lo stabilimento di Brampton mentre i primi ordini dovrebbero partire nella prima settimana di ottobre.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento