in

Camion e autobus: 96.000 unità prodotte in Brasile nel 2020

Anche il segmento delle macchine per l’agricoltura e l’edilizia è destinato a riprendersi

Immatricolazioni camion autobus maggio

Power Systems Research ha rivisto le sue previsioni per la produzione di camion e autobus in Brasile nel 2020. Secondo quanto riportato dalla società di ricerca, questo mercato potrebbe raggiungere le 96.000 unità prodotte.

Nella prima proiezione rilasciata ad aprile, Power Systems Research aveva previsto una produzione di fino a 87.000 veicoli commerciali pesanti prendendo in considerazione i primi impatti causati dal coronavirus sull’intera industria. Se questi numeri verranno confermati, allora si tratterà di un calo del 31,4% rispetto ai 144.000 camion e autobus assemblati nel 2019.

Camion autobus previsioni produzione Brasile
Previsioni produzione macchine agricole in Brasile

Camion e autobus: Power Systems Research ha rivisto le sue previsioni sulla produzione

Con questa produzione, la società di consulenza prevede che le vendite di veicoli cargo raggiungeranno le 85.000 unità, inclusi camion e autobus. La stima risulta molto più ottimista rispetto a quella fatta da ANFAVEA (Associacao Nacional dos Fabricantes de Veiculos Automotores) che prevede vendite di 75.000 esemplari (65.000 camion e solo 10.000 autobus).

Anche se Power Systems Research ha riportato un miglioramento, parliamo comunque di un calo rispetto allo scorso anno in quanto il mercato in generale è fortemente influenzato dalla pandemia. La ripresa dei mercati e la crescita del settore dovrebbero riprendere solo l’anno prossimo.

Camion autobus previsioni produzione Brasile
Previsioni produzione camion e autobus in Brasile

Per il 2021, almeno fino ad ora, PSR non ha modificato i suoi numeri. Le previsioni indicano una produzione di 133.000 camion e autobus e vendite pari a 117.000 veicoli pesanti. Le previsioni fatte dalla società di consulenza riguardano anche il mercato delle macchine agricole. In particolare, Power Systems Research afferma che la produzione potrebbe raggiungere le 55.000 unità nel 2020 rispetto alle 51.000 della precedente previsione.

Nella previsione di aprile, i numeri indicavano vendite pari a 48.000 macchine destinate al settore. Per il 2021, invece, le previsioni fatte da PSR restano invariate: 62.000 esemplari prodotti e 57.000 vendite. Nel settore delle macchine per l’edilizia, l’azienda di consulenza ha mantenuto gli stessi dati pubblicati ad aprile: 20.000 unità prodotte e 14.000 vendite nel 2020 e 24.000 e 18.000 nel 2021, rispettivamente.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento