in

Dodge Rampage: ecco un esemplare con motore 392 Hemi centrale

L’originale motore 2.2 da 100 CV è stato sostituito con un 392 Hemi da 650 CV

Dodge Rampage 392 Hemi

Il Dodge Rampage è uno dei veicoli più interessanti realizzati fino ad ora dalla casa automobilistica statunitense. Tuttavia, il modello è arrivato troppo tardi per spiccare nel mercato dedicato ai pick-up basati sulle auto. Infatti, il Rampage è stato prodotto solo dal 1982 al 1984.

Non è stato sicuramente il design squadrato tipico degli anni ‘80 a far termine subito la produzione ma il fatto che non era un vero pick-up. Questo perché il cassone era troppo piccolo per trasportare materiale da costruzione e inoltre non disponeva della trazione integrale. Le sospensioni posteriori del Dodge Rampage erano costituiti da molle a balestra con un asse posteriore tubolare e degli ammortizzatori montati in diagonale.

Dodge Rampage 392 Hemi
Dodge Rampage motore 392 Hemi

Dodge Rampage: ecco il progetto di Arrington Performance con motore 392 Hemi

Un costruttore, però, ha deciso di trasformare un esemplare in una supercar tutta americana. Soprannominato Outrage, Arrington Performance ha impiegato tre mesi per per realizzare questo particolare veicolo, giusto in tempo per il SEMA Show 2019. Il telaio è stato pesantemente modificato per adattare il Dodge Rampage a un layout con motore centrale e al passo lungo.

Appena dietro la cabina è presente uno dei 392 Hemi più belli mai visti fino ad ora. La potenza viene scaricata sulle ruote posteriori attraverso un cambio manuale a 6 marce. A bordo del particolare pick-up troviamo delle pinze freno a sei pistoncini con rotori da 14″ e dei massicci cerchi Forgeline Wheels da 18″ abbinati a degli pneumatici BF Goodrich.

Dodge Rampage 392 Hemi
Dodge Rampage interni

Dando un’occhiata alle immagini possiamo vedere che la carrozzeria è rivestita nella colorazione Pumpkin Pearl e inoltre troviamo dei fari a LED personalizzati e un alettone da corsa posto sul retro.

L’originale Dodge Rampage è stato commercializzato con un motore da 2.2 litri da 100 CV mentre il 392 Hemi usato per questo progetto sviluppa ben 650 CV. Viste le grosse differenze tra i due propulsori, sicuramente l’Hemi non si sarebbe adattato sotto il cofano.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento