in

Auto diesel: le vendite diminuiscono per la prima volta in 25 anni in UK

Le immatricolazioni delle vetture elettriche sono creciute di oltre il 160%

Filling diesel in station

Il numero delle auto diesel immatricolate in Gran Bretagna è diminuito per la prima volta dal 1995. Questa notizia emerge dai nuovi dati rivelati dal Dipartimento dei trasporti britannico. In particolare, gli ultimi numeri mostrano che nel 2019 c’erano 111.000 vetture a gasolio in meno sulle strade del Regno Unito rispetto al 2018.

Al contrario, le auto a benzina sono cresciute di oltre 300.000 sempre rispetto all’anno precedente. La diminuzione dei veicoli diesel, però, è destinata a crescere. L’anno scorso, le nuove immatricolazioni di auto a gasolio sono calate di quasi il 22% rispetto al 2018, secondo Society of Motor Manufactures and Traders (SMMT). Inoltre, il diesel ha conquistato una quota di mercato pari al 25% lo scorso anno che è la più bassa mai registrata dal 2003.

Diesel
Auto diesel, 22% circa in meno di immatricolazioni registrate nel 2019 rispetto al 2018

Auto diesel: 111.000 vetture in meno nel 2019 sulle strade del Regno Unito

Tra il 2016 e il 2019, le vendite di nuove auto diesel sono quasi dimezzate e il calo su base mensile è continuato ininterrottamente per tre anni interi. Le immatricolazioni di vetture elettriche, invece, stanno aumentando rapidamente in UK. Basti pensare che in un solo anno, le vendite sono cresciute di oltre il 160%, passando da 55.000 a 89.000.

Anche le immatricolazioni dei modelli ibridi plug-in sono aumentate. Nonostante l’importante crescita, però, le vendite di auto a zero emissioni devono crescere ancor di più se il Regno Unito vuole raggiungere l’obiettivo di diventare neutrale al carbone entro il 2050, secondo il Transport Research Laboratory (TRL).

Quest’ultimo ha accolto favorevolmente il recente impegno del governo nell’implementare delle colonnine di ricarica rapida su ogni 32 km di autostrade. Altre ricerche effettuate dal TRL dimostrano che l’80% degli automobilisti inglesi prenderebbe in considerazione l’acquisto di un’auto elettrica se l’autonomia passasse a 321 km mentre il 90% se passasse a 482 km.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento