in

Fiat Panda: il 40° anniversario potrebbe portare delle novità

Interessanti modifiche attese sul prossimo restyling della famosa utilitaria

Visto che la Fiat Panda compie quest’anno 40 anni, la casa automobilistica torinese potrebbe apportare alcuni aggiornamenti estetici. Stando alle ultime indiscrezioni trapelate su Internet, la novità principale presente sulla carrozzeria potrebbe essere il nuovo logo Fiat scritto in lettere maiuscole posizionato al centro della calandra.

Nell’abitacolo, invece, ci aspettiamo alcune novità riguardanti il cruscotto fra cui l’implementazione di un nuovo display touch di maggiori dimensioni posizionato centralmente.

Fiat Panda Hybrid
Fiat Panda, la novità estetica principale sarebbe il logo Fiat scritto in lettere maiuscole sul frontale

Fiat Panda: alla nuova gamma potrebbe unirsi anche una versione Sport

Sul fronte delle motorizzazioni, la nuova Fiat Panda dovrebbe ottenere gli stessi propulsori visti sull’attuale line-up. Quest’ultima è caratterizzata dal motore Fire 1.2 benzina da 69 CV (disponibile anche in versione GPL), dal Twin Air turbo da 0.9 litri da 70 CV (disponibile anche in versione metallo) o da 85 CV sulle versioni 4×4 e Cross e dal propulsore Firefly 1.0 a tre cilindri da 70 CV disponibile per le varianti City Cross e Hybrid.

Oltre a una speciale edizione al momento nota come 40th Anniversary Edition, la gamma della nuova Fiat Panda potrebbe includere pure una versione Sport. Sotto il cofano potremmo trovare il motore Firefly turbo T3 a tre cilindri da 1 litro con potenza di 120 CV oppure il più potente Firefly aspirato a quattro cilindri da 1.3 litri il quale sviluppa 101 CV in accoppiata con un sistema mild-hybrid da 48V.