in

Ferrari 250 GTO: ecco una versione in chiave moderna | Render

Il designer ha installato nell’abitacolo gli interni de LaFerrari

Ferrari 250 GTO moderna render

Il 1962 è stato un anno molto importante per Ferrari in quanto ha presentato la sua famosissima Ferrari 250 GTO con l’obiettivo di ottenere l’omologazione nella classe Gran Turismo. Il veicolo giunse sul mercato ad un prezzo di 18.000 dollari (16.595 euro) che al giorno d’oggi si traducono in circa 150.000 dollari (138.297 euro).

La casa automobilistica modenese costruì appena 36 esemplari di questa vettura, quindi abbiamo di fronte sicuramente un modello particolarmente raro ed esclusivo. Basti pensare che nel 2018 è stata venduta all’asta una 250 GTO del 1963 che ha distrutto qualunque record poiché venduta a 70 milioni di dollari.

Ferrari 250 GTO moderna render
Ferrari 250 GTO moderna, l’artista ha scelto di installare degli scarichi laterali

Ferrari 250 GTO: un artista del render ipotizza la versione moderna

Detto ciò, in questo articolo vi proponiamo un interessante progetto realizzato da Shashank Das che immagina una versione moderna proprio della 250 GTO. L’obiettivo di questo progetto è quello di modernizzare l’iconica ventura di Maranello.

Nonostante parliamo di un concept in chiave moderna, il design esterno si presenta piuttosto semplice. Seguendo gli ultimi trend del mercato, l’artista ha deciso di ridurre al minimo la vicinanza della vettura all’asfalto. Molto probabilmente sono state implementate delle sospensioni pneumatiche. In aggiunta, il modello ha ricevuto dei cerchi personalizzati forniti da Vossen.

Ferrari 250 GTO moderna render

A bordo di questa moderna Ferrari 250 GTO troviamo dei gruppi ottici a LED, anche se sono rimasti quelli di un tempo a livello estetico. I fanali posteriori, invece, sono rimasti invariati. Il designer ha deciso di implementare un impianto di scarico laterale.

Il cambiamento più importante fatto sulla 250 GTO, però, lo troviamo all’interno in quanto sono stati presi in prestito diverse caratteristiche da LaFerrari. In ogni caso, per maggiori informazioni sul concept vi consigliamo di dare un’occhiata alle immagini allegate all’articolo.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento