in

Lancia Delta HF Integrale: ecco un omaggio digitale alla mitica vettura

Il mitico Deltone rivive in questo progetto digitale realizzato da Valerio Vessella

Lancia Delta HF Integrale concept render

La situazione attuale di Lancia non è sicuramente delle migliori in quanto la gamma è composta solo dalla city car Lancia Ypsilon. Per fortuna, recentemente l’auto ha ricevuto una versione ibrida che presenta la stessa configurazione adottata sulle Fiat 500 e Panda.

Molti pensano che il 1994 sia l’anno della fine della casa automobilistica torinese con il termine della produzione della Lancia Delta di prima generazione. La berlina compatta disegnata da Giorgetto Giugiaro è stata eletta European Car of the Year nel 1980, oltre ad aver vinto una serie di gare di rally.

Lancia Delta HF Integrale concept render
Lancia Delta HF Integrale concept con la mitica livrea Martini

Lancia Delta HF Integrale: un interessante concept ci mostra una versione in chiave moderna

Dopo che la 037 riuscì a portarsi a casa il titolo WRC nel 1983, la Lancia Delta HF Integrale si rivelò inarrestabile dal 1987 al 1992. Ancora oggi, la casa automobilistica torinese resta il produttore con il maggior numero di titoli vinti nel Campionato mondiale di rally.

Se fosse ancora con noi al giorno d’oggi, la Lancia Delta HF Integrale per l’uso stradale potrebbe ispirarsi alla prima generazione. Detto ciò, il designer automobilistico italiano Valerio Vessella ha deciso di condividere su Instagram un progetto digitale molto interessante in cui immagina come sarebbe il Deltone in chiave moderna. Il progetto è stato soprannominato Hommage.

Il designer ha spiegato che la sua idea era quella di mantenere il carattere generale della Lancia Delta HF Integrale, spingendo però sulle proporzioni e sui dettagli, per creare una vettura ispirata alle corse. Il design minimalista adottato per i gruppi ottici è stato abbinato a una reinterpretazione minimal della livrea Martini, quella che la casa automobilistica utilizzava con orgoglio nel campionato di rally.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento