in

Parco circolante in Italia cresciuto dell’1,4% nel 2019

Il parco circolante italiano era composto nel 2019 da 39.545.232 auto

Parco auto circolante

Il 2019 si è chiuso con un parco circolante composto da 52.401.299 veicoli in Italia, contando auto, moto e altri mezzi di trasporto. Questa informazione arriva dall’ultimo bilancio pubblicato dall’ACI Open Parco Veicoli. Rispetto al 2018, parliamo di un aumento dell’1,4%.

Sempre l’anno scorso soltanto 39.545.232 erano auto, il 75% del totale registrato. Inoltre, è l’1,4% in più rispetto alla crescita registrata di veicoli commerciali e industriali. Il parco circolante di questi ultimi è stato di 5.775.006 (+1,3%). Per quanto riguarda i motocicli, l’ACI ha riportato 6.896.048 mezzi circolanti in Italia nel 2019 (+1,7%).

Autostrade Olanda limite
Paco circolante, il 75% del totale registrato nel 2019 era costituito da auto

Parco circolante: nel 2019 costituito da oltre 39 milioni di auto

Sempre secondo il nuovo bilancio Open Parco Veicoli, un’auto su tre circolante su strada nel 2019 è Euro 6. Le vendite delle vetture diesel sono diminuite mentre sono aumentate quelle delle ibride a gasolio. Le immatricolazioni delle usate, invece, sono aumentate dello 0,5% l’anno scorso.

Anche se le norme ambientali sono sempre più stringenti, l’ACI ha riportato che nel 2019 oltre la metà degli automobilisti ha comperato un’auto usata diesel. Tuttavia, bisogna notare che le vendite delle vetture ibride a gasolio sono cresciute del 290%.

Parliamo di numeri parecchio superiori rispetto a quanto registrato da elettriche e ibride a benzina. Infine, l’Automobile Club d’Italia ha registrato un incremento delle vetture Euro 6 di circa il 27% a 9.035.054 mentre quelle Euro 3 sono diminuite del 6,6% a 12.841.670.