in ,

Nuova Fiat 500e Abarth: ecco un’altra ipotesi della sportiva elettrica

Come sarebbe l’iconica city car del brand torinese in versione full electric con il tocco di Abarth

Nuova Fiat 500e Abarth render Insideevs

Oltre al render realizzato da X-Tomi Design che vi abbiamo proposto qualche giorno fa, anche Insideevs ha deciso di immaginare come potrebbe essere la la nuova Fiat 500e Abarth con i classici tratti sportivi presenti sulle vetture dello Scorpione.

Il design generale proposto dalla 500 elettrica di nuova generazione è molto simile a quello della 500 normale. Ciò significa che la casa automobilistica torinese potrebbe portare sul mercato senza problemi una variante Abarth in quanto le operazioni di modifica sarebbero pochissime.

Nuova Fiat 500e Abarth render
Nuova Fiat 500e Abarth, il render di X-Tomi Design

Fiat 500e Abarth: la prima city car elettrica sportiva potrebbe essere così

Bisogna considerare, inoltre, che i veicoli elettrici propongono un’accelerazione piuttosto scattante e una buona distribuzione dei pesi vista la presenza del pacco batterie sotto il pianale.

Pur essendo una city car, la Fiat 500e di nuova generazione è in grado di scattare da 0 a 100 km/h in 9 secondi. Naturalmente, queste tempistiche non la definiscono un’auto sportiva come quelle che portano il logo di Abarth. Tuttavia, il brand di FCA potrebbe implementare un motore elettrico più performante per diminuire i tempi di accelerazione.

Probabilmente, una potenza compresa tra 180 e 200 CV permetterebbe alla city car a zero emissioni marchiata Abarth di raggiungere i 100 km/h partendo da 0 in meno di 7 secondi. A bordo della nuova Fiat 500e Abarth, la cui gamma potrebbe essere costituita dalle 595e e 695e (seguendo l’attuale denominazione adottata dallo Scorpione), potremmo trovare altri aggiornamenti quali impianto frenante più prestante, alettone posteriore, passaruota più larghi e tanto altro ancora.

L’aumento delle prestazioni e della potenza, però, potrebbe portare una diminuzione dell’autonomia che attualmente si attesta a 320 km. Infine, l’introduzione di una Abarth 500e permetterebbe al marchio di Torino di inaugurare un nuovo segmento che è quello delle auto elettriche sportive visto che, almeno per il momento, non ci sono veicoli del genere.

Parlando un po’ del render sviluppato da Insideevs, possiamo vedere la striscia sportiva sulla fiancata con la scritta Abarth all’interno, il logo Abarth sulla parte frontale che ha preso il posto della scritta Fiat, una nuova fascia inferiore con griglia a nido d’ape e striscia sportiva rossa e un nuovo set di cerchi lega con il logo dello Scorpione e pinze freno e calotte degli specchietti retrovisori esterni in rosso. Possiamo vedere anche il logo Abarth posizionato appena sopra la ruota posteriore.

Sembra che le notifiche siano off!