in

Salone di Francoforte si sposta a Monaco di Baviera

La rassegna lascia Francoforte dopo 68 anni

Salone di Francoforte

Verso la fine di gennaio era stato annunciato che il Salone di Francoforte avrebbe cambiato città dopo ben 68 anni, anche se la prima edizione dell’evento risale al 1897. Berlino, Monaco di Baviera e Amburgo erano le città più gettonate fra quelle presenti in Germania.

Nelle scorse ore è stata condivisa la notizia dall’Associazione tedesca dei costruttori di auto (VDA) che il paese scelto è Monaco di Baviera. Purtroppo, non sono stati rivelati ancora i giorni dell’anno in cui verrà organizzato il nuovo salone ma sicuramente verranno scartati settembre e ottobre in quanto in questo periodo si tiene proprio a Monaco l’Oktoberfest.

Salone di Francoforte
Salone di Francoforte

Salone di Francoforte: Monaco di Baviera sarà la città che accoglierà la nuova rassegna

Fra le sette città candidate al progetto, soltanto Monaco, Berlino e Amburgo sono giunte alla selezione finale. Queste dovevano presentare un progetto che avrebbe rilanciato il Salone di Francoforte visto che ormai le rassegne tradizionali come questa stanno affrontando un periodo non al top principalmente per i nuovi eventi.

Il presidente dell’Associazione tedesca dei costruttori di auto, Hildegard Müller, ha dichiarato che il Salone di Monaco 2021 darà spazio ad altre forme di mobilità rispetto a quelle tradizionali e non si concentrerà solo sulle auto. In questo modo, gli organizzatori riusciranno sicuramente a catturare l’attenzione di una maggior fetta di utenti.