in

Nel 2019 benzina e gasolio auto per 58 miliardi

Tanto hanno speso gli automobilisti italia. Il dato deriva da un’elaborazione del Centro Studi Promotor

Quanto spendono in carburante per le vetture gli italiani? Lo dice un’elaborazione del Centro Studi Promotor: nel 2019 benzina e gasolio auto per 58 miliardi di euro. Inferiore del 2% a quella del 2018. Perché? Per due fattori.

  • Il primo è il calo del prezzo medio ponderato alla pompa che per la benzina è stato dell’1,9% e per il gasolio dello 0,8%.
  • Il secondo elemento è un calo dei consumi dell’1%: ha inciso la sostituzione di veicoli rottamati con veicoli nuovi di fabbrica. Questo ha comportato una apprezzabile diminuzione dei consumi medi unitari del parco.

Secondo Gian Primo Quagliano, presidente del Centro Studi Promotor, i dati sula spesa per l’acquisto nel nostro Paese di benzina e gasolio auto sono importanti per la loro rilevanza economica. Indicano che il rinnovo del parco circolante comporta notevoli vantaggi, non solo per la riduzione delle emissioni. Ma c’è un problema: purtroppo le immatricolazioni di auto in Italia sono ancora largamente inferiori al livello necessario per assicurare una regolare sostituzione del parco circolante. Che attualmente ha un’anzianità media di 11 anni e 6 mesi: il livello più alto tra quello dei Paesi con cui il nostro si confronta.

 

Con gli incentivi, meno spesa e meno smog

Se arrivassero veri incentivi per le auto elettriche (e non quelli all’acqua di rose di oggi), la spesa per il carburante scenderebbe ulteriormente. Idem le emissioni e lo smog. A vantaggio della collettività. Si potrebbe pensare a un bonus dello Stato da accoppiare a un bonus obbligatorio di importo identico da parte della Casa. Certo, aggiungiamo noi, se mai dovesse esserci in futuro un boom delle elettriche, per l’erario sarebbe una batosta: meno accise, meno IVA (la tassa sulle tasse), meno entrate per coprire i costi della politica e dell’apparato burocratico e amministrativo.

 

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento