in

Fiat Strada 2021 si mostra nella prima immagine ufficiale

Il debutto ufficiale del nuovo pick-up compatto è sempre più vicino

Fiat Strada 2021 immagine ufficiale

Fiat prevede di introdurre molto presto in Brasile la nuova generazione del Fiat Strada che ha l’obiettivo di sostituire quella attuale lanciata verso la fine degli anni ‘90. Nelle ultime ore è stata condivisa online una nuova immagine che fornisce ulteriori informazioni sulla forma finale del modello.

In generale, il pick-up Strada 2021 somiglierà parecchio al Fiat Toro, soprattutto nei fanali posteriori con luci a LED. La parte anteriore, corta ed alta, disporrà di doppi fari a LED che si estenderanno verso i lati della vettura.

Fiat Strada 2021 neve foto spia
Fiat Strada 2021, una delle ultime foto spia del pick-up compatto

Nuovo Fiat Strada: un render ufficiale conferma le molteplici somiglianze con il Toro

Sempre dalla stessa immagine possiamo vedere il cofano corto e avvolgente così come il cassone che in questa versione non propone molto spazio in quanto si tratta della variante con doppia cabina. Tuttavia, le recenti foto spia hanno dimostrato che il nuovo pick-up del marchio torinese verrà proposto anche in una versione con cabina singola.

Un’altra caratteristica ben visibile sul nuovo Fiat Strada sono i passaruota anteriori spessi e pronunciati rispetto a quelli posteriori. La linea di cintura è contrassegnata da un taglio vicino ai montanti C che è ben evidenziato nel design dell’auto. Sul tetto, le barre si sono fuse perfettamente con la carrozzeria e si estendono oltre i montanti C.

Fiat Strada 2021 neve foto spia

Anche se l’aspetto generale sembra piuttosto compatto, le recenti foto spia hanno mostrato un veicolo molto più grande di quello attuale ma comunque con proporzioni inferiori al Toro.

Sappiamo che il Fiat Strada 2021 verrà costruito usando una piattaforma mista con diversi elementi e componenti provenienti da altri veicoli di FCA come ad esempio i motori FireFly 1.3 e 1.0 Turbo da 120 CV. Atteso anche il cambio automatico.

Nella versione a cabina singola, secondo le ultime indiscrezioni, il marchio automobilistico torinese dovrebbe continuare ad offrire il propulsore Fire 1.4 da 88 CV. Inoltre, sono previsti diversi allestimenti molto simili a quelli proposti dal fratello maggiore. Non ci resta che attendere le prossime settimane per scoprire maggiori informazioni sul nuovo veicolo di Fiat.