in

Domenica a piedi a Milano: ibride plug-in ed elettriche circolano

Blocco del traffico anti-smog domenica 2 febbraio 2020 nella città meneghina: non si respira

Domenica a piedi a Milano: le polveri sottili ammorbano l’aria della città meneghina. Così, il 2 febbraio, dalle ore 10 alle ore 18, sarà in vigore il divieto di circolazione di tutti i veicoli. Sono esclusi dal divieto di circolazione i parcheggi di interscambio posti in corrispondenza delle stazioni periferiche dei mezzi pubblici: obiettivo, consentire a chi arriva da fuori città di lasciare il mezzo privato e servirsi del trasporto pubblico locale. Per facilitare l’accesso alle aree di sosta presso lo stadio ex San Siro (Meazza), a partire dalle 12, saranno esclusi dal blocco alcuni tratti stradali: sono “corridoi” per arrivare allo stadio.

Domenica a piedi a Milano: chi può circolare

Ci sono eccezioni al blocco del traffico di Milano. Vediamole. Ecco chi può circolare.

  • Le auto elettriche, sempre e comunque.
  • Le ibride plug-in e range-extended, ma solo se viaggiano in elettrico. Questo è interessante: se usano il motore termico (a benzina), scatta la multa. Il Vigile dovrà capire se l’ibrida viaggia in elettrico o no. In più, dovranno capire di che tipo di ibrido si tratta.
  • Le auto del car sharing “pulite”.
  • I velocipedi e i dispositivi per la micromobilità.
  • Gli elettroveicoli ultraleggeri.
  • I veicoli di servizio delle forze dell’ordine.
  • Le auto con targhe CD (Corpo diplomatico) e CC (Corpo consolare), e i veicoli muniti di contrassegno per il trasporto di portatori di handicap (con titolare del permesso presente a bordo).

Le multe per chi circola col blocco del traffico

Se si viaggia col blocco del traffico, la sanzione è di 168 euro (articolo 7 del Codice della Strada) alla prima infrazione. Alla successiva violazione in due anni (recidiva), € 168 più la sospensione della patente da 15 a 30 giorni. In caso di necessità estrema, ossia se si deve usare l’auto, la multa scatta comunque; dopodiché, si farà ricorso al Giudice di Pace, tentando di far cancellare il verbale.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento