in

Lancia Aurelia esposta al Museo Nazionale dell’Automobile di Torino

Esposti 19 esemplari del modello italiano che permettono di percorrere la sua storia

Lancia Aurelia Mauto

Fino al 3 maggio 2020, il Museo Nazionale dell’Automobile di Torino (Mauto) dà la possibilità al pubblico di assistere a una mostra speciale dedicata ai primi 70 anni della storica Lancia Aurelia. Si tratta di un veicolo che ha segnato la storia del settore automobilistico italiano ed è una delle migliori vetture realizzate dalla casa automobilistica torinese.

L’esposizione sarà composta da 19 esemplari dell’Aurelia (sia di serie che fuoriserie) e consentirà al pubblico di scoprire l’evoluzione del modello presentato per la prima volta nel capoluogo piemontese nel 1950.

Lancia Aurelia Mauto
Lancia Aurelia, uno degli esemplari esposti al Museo Nazionale dell’Automobile di Torino

Lancia Aurelia: il Mauto dedica una mostra alla storica vettura torinese

Sul sito Internet ufficiale del Museo Nazionale dell’Automobile di Torino, la mitica vettura è stata definita con queste parole: “Amata da Hemingway e da Fausto Coppi, lodata da Juan Manuel Fangio – che la paragonò ad una ‘coppa di matè’, l’infuso da cui gli uomini delle Ande traggono forza e fiducia – la Lancia Aurelia è giustamente considerata un momento magico nell’evoluzione dell’automobile“.

Insomma questo interessante appuntamento, che vi ricordiamo si terrà fino al 3 maggio, dà l’opportunità agli appassionati dello storico marchio di Torino di apprezzare nuovamente una delle auto più interessanti realizzate dall’azienda.

Vi ricordiamo che il veicolo è stato prodotto da Lancia dal 1950 al 1958. L’auto nacque nel novembre del ‘43 grazie all’idea di Vittorio Jano e Francesco De Virgilio che con il suo design si ispirava alla Aprilia carrozzata da Pininfarina. Nel corso della sua vita, vennero costruiti complessivamente circa 18.000 esemplari.

Alcuni di questi hanno partecipato anche a diverse gare molto importanti come la Targa Florio, la Mille Miglia, il Rally di Montecarlo e Le Mans. Se ciò non bastasse, la Lancia Aurelia è stata anche una vera attrice nel campo cinematografico con apparizioni in diversi film come “Il sorpasso” di Dino Risi risalente al 1956.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento