in ,

Alfa Romeo: vendite in calo del 35% in Europa nel 2019

I dati ufficiali diffusi in queste ore confermano quanto già era facile ipotizzare analizzando i risultati dei mesi scorsi. Alfa Romeo ha chiuso il 2019 con un netto calo delle vendite in Europa nonostante leggerissimi segnali di ripresa registrati, in alcuni mercati europei, nel corso degli ultimi mesi. Il dato relativo al 2019 è comunque molto negativo e anche per il 2020, a causa dell’assenza di nuovi modelli, non è prevista una vera inversione di tendenza.

Andiamo con ordine e partiamo dai dati del mese di dicembre scorso. Nel corso dell’ultimo mese dell’anno, Alfa Romeo ha registrato un totale di 4140 unità vendute in Europa (UE + Efta). Questo dato si traduce in una crescita percentuale pari ad appena il +1% rispetto ai risultati ottenuti nel corso del dicembre del 2018. Da notare però che rispetto al dicembre del 2018 il calo registrato è superiore al 30%. Nel corso di dicembre 2019 il marchio Alfa Romeo ha registrato una quota di mercato dello 0.3%, in netto calo rispetto allo 0.3% registrato lo scorso anno.

Considerando tutto il 2019, invece, Alfa Romeo ha venduto un totale di 53,876 unità in Europa. Per il marchio italiano, questo dato si traduce in un calo percentuale del 35% rispetto ai risultati raccolti nel corso del 2018 quando le vendite superarono quota 82 mila unità in tutta Europa. Nel corso del 2019 (anno in cui il mercato europeo dell’auto ha fatto registrare una crescita del +1.2%), Alfa Romeo fa registrare una quota di mercato dello 0.3% con un netto calo rispetto allo 0.5% registrato nel corso del 2018.

Vendite Alfa Romeo: in Italia è -40%, la Germania è il secondo mercato continentale

Delle quasi 54 mila unità vendute in Europa nel corso del 2019, circa 26 mila (poco meno della metà) sono state vendute in Italia. Nel mercato interno, Alfa Romeo ha fatto registrare un calo percentuale del 40%. Il risultato registrato in Italia ha, quindi, contribuito in misura significativa ai risultati estremamente negativi raccolti sul mercato europeo da Alfa Romeo nel corso degli ultimi 12 mesi.

Il secondo mercato europeo di Alfa Romeo nel 2019 è stata la Germania. Grazie a ottimi dati raccolti nel corso degli ultimi mesi (le vendite sono aumentate del 16% a dicembre), la casa italiana è riuscita a chiudere il 2019 con 4146 unità vendute in Germania, limitando il calo rispetto al 2018 al -23.7%. Alle spalle della Germania troviamo la Francia dove Alfa Romeo (grazie ad un mese di dicembre da oltre 600 unità vendute) ha chiuso l’anno con 4016 unità vendute ed un calo percentuale del -52% rispetto ai dati dell’anno precedente.

Risultati negativi arrivano anche dalla Spagna, dove Alfa ha venduto 3907 unità nel corso dell’anno con un calo del 17%, e dal Regno Unito, mercato in cui il marchio italiano si è fermato a 3413 unità vendute con un calo del 18%. Vendite in calo, nonostante un dicembre positivo (+13%), anche in Svizzera dove le consegne totali sono state 2883 con un calo percentuale del 20% rispetto ai risultati dell’anno precedente.

Tra i mercati “secondari” per Alfa Romeo segnaliamo le 710 unità vendute in Olanda, le 123 unità vendute in Belgio (-20%) e le 1,402 unità vendute in Austria (-35%). Dati negativi anche in Portogallo, con 552 unità vendute (-50%), e in Svezia, dove le vendite sono state pari a 648 (-34%). Per un nuovo aggiornamento sulle vendite di Alfa Romeo in Europa sarà necessario attendere il prossimo mese quando arriveranno i dati completi del mese di gennaio 2020.

Ricordiamo che i primi mesi del 2020 saranno molto importanti per Alfa Romeo. La casa italiana, infatti, ha appena lanciato le nuove Giulia e Stelvio MY 2020, le nuove versioni dei due modelli di segmento D che avranno il compito di sostenere (da soli) le vendite del marchio per tutto il 2020. Per ora, le nuove MY 2020 sono disponibili in Italia ma presto arriveranno anche in altri mercati europei.

Nel frattempo, nei prossimi mesi ci sarà la fine della produzione della Giulietta e della 4C (modelli che non avranno nuove generazioni) e sarà necessario attendere il 2021 per il debutto commerciale in Europa dell’Alfa Romeo Tonale, il nuovo C-SUV che dovrebbe essere svelato ufficialmente nel corso dei prossimi mesi, forse al Salone di Ginevra 2020. Continuate a seguirci per tutti gli aggiornamenti